QR code per la pagina originale

Anche iPad Pro all’evento del 9 settembre?

Secondo 9to5Mac, Apple potrebbe aggiungere anche iPad Pro alla lunga lista di device per l'evento del 9 settembre: una previsione, però, in controtendenza.

,

L’evento del 9 settembre potrebbe essere particolarmente affollato. E non solo perché la nuova location scelta da Apple, il Bill Graham Civic Auditorium di San Francisco, può contenere fino a 7.000 spettatori per la tanto attesa presentazione. Ma anche, e soprattutto, per il possibile numero di dispositivi presentati, tra iPhone 6S e iPhone 6S Plus, Apple TV e le novità minori per Apple Watch. A queste potrebbe aggiungersi anche iPad Pro, almeno stando a un’analisi di 9to5Mac, anche se una simile possibilità sembra fin troppo controcorrente rispetto alle abitudini di Cupertino.

iPad Pro è il tablet da 12,9 pollici pensato da Apple per i settori educational e business. Atteso sul mercato entro la fine dell’autunno, quasi tutti gli analisti sono certi di una presentazione nel mese d’ottobre, durante il solito appuntamento dedicato alla linea iPad. Secondo 9to5Mac, tuttavia, la presentazione potrebbe essere anticipata già al 9 settembre.

Sebbene non esistano al momento indicazioni ufficiali in questo senso, secondo la testata online Apple avrebbe tutto l’interesse di mostrare anzitempo il suo device. Innanzitutto per fornire la SDK relativa agli sviluppatori, affinché all’effettivo arrivo nei negozi siano già disponibili un buon numero di applicazioni adattate alla risoluzione del device. Poi per generare curiosità in un settore, quello aziendale, mediamente lento nell’assunzione di nuovi terminali. A queste due prime ragioni, si aggiungerebbe poi una lunga serie di indizi: la già citata location, segno forse di un “piano in grande” per la mela morsicata, spiccherebbe su tutte le altre.

Non è però tutto poiché, in probabile assenza quest’anno di un successore di iPad Air 2, il 9 settembre Apple potrebbe decidere di presentare anche iPad Mini 4, sempre secondo le analisi di 9to5Mac.

Per quanto affascinante, una simile previsione si scontra però con le tempistiche tipiche della mela, nonché con il grande numero di device da lanciare. Se così fosse, l’evento della prossima settimana risulterebbe fin troppo affollato: tra iPhone 6S, Apple TV, Apple Watch, iOS 9, iPad Pro e iPad Mini 4, Apple sarebbe costretta a veri e propri salti mortali per poter dedicare sufficiente spazio a ogni singolo device. Inoltre, svuoterebbe di significato i successivi appuntamenti di ottobre, con solo OS X El Capitan rimasto all’appello e, forse, qualche aggiornamento minore della linea Mac. Per sapere cosa davvero accadrà, bisognerà pazientare fino al prossimo mercoledì.

Fonte: 9to5Mac • Immagine: Mama_mia via Shutterstock • Notizie su: , , ,