QR code per la pagina originale

IFA 2015: Harman e l’evoluzione del suono

Intorno alla suggestiva Torre della Radio di Berlino, Harman ha presentato nuovi prodotti e soluzioni top di gamma dedicati all'intrattenimento audio.

,

Ascoltare musica non è un semplice svago. Ascoltare musica non è un’attività di secondaria importanza, da intendere semplicemente come sottofondo d’accompagnamento alle proprie giornate. Ascoltare musica, secondo Harman, è innanzitutto un’esperienza. Il nome del gruppo è da sempre sinonimo di qualità quando si parla di soluzioni dedicate all’intrattenimento audio e, con le novità presentate in occasione dell’IFA 2015, ribadisce ancora una volta la propria intenzione di continuare ad innovare e migliorare le tecnologie proposte sia all’utenza consumer che a quella professionale.

Harman all’IFA 2015

Sono 85 i nuovi prodotti annunciati o presentati a Berlino, tutti progettati e studiati in modo da poter rispondere alle specifiche esigenze di ogni utente. Uno dei punti di forza dell’azienda è costituito proprio dal poter soddisfare diversi target con altrettante soluzioni. Si va dai rinnovati sistemi Omni per l’intrattenimento domestico alle cuffie con componenti avanzate per la riduzione del rumore ambientale, senza dimenticare auricolari pensati per gli sportivi, speaker portatili e impianti per l’auto.

La presentazione dei nuovi prodotti Harman all'IFA 2015 di Berlino

La presentazione dei nuovi prodotti Harman all’IFA 2015 di Berlino

Abbiamo avuto tempo e modo di visitare lo stand allestito intorno alla Berliner Funkturm, testando a fondo ognuna delle novità. Ne emerge in modo chiaro come il percorso intrapreso da Harman affondi le radici nel proprio passato, forte dell’esperienza acquisita in decenni di ricerca e sviluppo, risponda alle domande del presente e punti al futuro premendo sul pedale dell’innovazione. Trasmissione wireless del suono, creazione di un ecosistema connesso e interconnesso, sviluppo di soluzioni software e apertura ai servizi di terze parti sono alcuni dei punti chiave attorno ai quali ruota la nuova gamma di device.

Prodotti per una vita connessa

Sarebbe poco lungimirante pensare oggigiorno alla fruizione della musica come ad un’azione isolata all’interno di un singolo contesto della vita quotidiana. Complice l’evoluzione del settore mobile e quella che sta interessando sia le smart home che l’automotive, chiunque è in grado di riprodurre brani o album ovunque si trovi, senza l’obbligo di connettere cavi, con la semplice pressione di un pulsante. Ecco perché gran parte dei prodotti risulta compatibile con lo standard Bluetooth, così da garantire un’elevata efficienza dal punto di vista energetico, versatilità e immediatezza.

Nuovi prodotti

Come già scritto, sono decine i nuovi prodotti mostrati da Harman all’IFA 2015. Prima di passarli in rassegna nel dettaglio su queste pagine, eccone alcuni che ci è stato possibile osservare da vicino in anteprima durante la fiera.

JBL Pulse 2 è un altoparlante Bluetooth portatile che fonde un’esperienza audio di qualità elevata ad un sistema di light entertainment: la superficie è ricoperta da LED che mostrano animazioni personalizzabili attraverso un’applicazione mobile, offrendo un’esperienza coinvolgente e d’atmosfera. Pensata per migliorare la qualità dell’audio riprodotto dalle TV sempre più sottili, JBL Boost TV porta in salotto un device con ottimo rapporto tra dimensioni compatte e fedeltà sonora. La tecnologia NXTGen per la cancellazione attiva del rumore è invece al centro delle feature messe a disposizione dalle nuove cuffie wireless JBL Everest, che ad un design elegante uniscono prestazioni avanzate. Nell’occasione è stato possibile provare anche il modello AKG N90Q progettato in collaborazione con Quincy Jones (annunciato in via ufficiale nei mesi scorsi) e fin dai primi istanti dell’ascolto il verdetto non può che essere entusiastico.

Tutto questo senza dimenticare gli auricolari JBL Grip con design Twist-Lock, lo speaker portatile ultrasottile Harman Kardon Esquire 2 progettato appositamente per il business (in particolare per le conferenze nelle sale meeting), JBL Trip da trasportare in auto e le cuffie in-ear JBL Reflect BT, ovviamente con supporto alla tecnologia Bluetooth.

Fonte: Harman • Notizie su: ,