QR code per la pagina originale

HP venderà i Surface Pro ai clienti enterprise

HP ha annunciato di aver aderito al programma Surface Enterprise di Microsoft; HP venderà ai clienti business i Surface Pro con Windows 10

,

Microsoft ha annunciato, alcuni giorni fa, l’iniziativa “Surface Enterprise” che punta ad offrire alle aziende un aiuto a sfruttare al massimo i benefici di Windows 10. La prima azienda ad aderire è stata Dell che offrirà ai suoi clienti enterprise i prodotti Surface Pro e tutti i relativi accessori. In questo modo, i clienti potranno approfittare di tutti i benefici di una rete di vendita e di assistenza molto più vasta di quella di Microsoft.

Adesso, anche HP ha deciso di aderire all’iniziativa posta in essere dalla casa di Redmond e a breve inizierà a vendere ed a supportare i Surface Pro attraverso i suoi canali di vendita aziendali. Questo accordo non significa, però, che l’azienda non venderà più altri prodotti convertibili Windows. HP manterrà la sua offerta relativa ai prodotti come HP Elite X2 1011, HP Pro X2 210, HP Pro X2 612 e HP Pavilion X2 assieme ad altri che arriveranno in futuro. HP, dunque, inizierà a presto a vendere prodotti come il Surface Pro 3 ed in futuro probabilmente anche il tanto atteso Surface Pro 4 contestualmente ad una serie di pacchetti dedicati all’assistenza progettati ad hoc per le aziende.

HP ha, inoltre, intenzione di proporre nel corso dell’anno nuovi servizi di valore aggiunto legati all’iniziativa di Microsoft. Grazie a questo nuovo accordo, la casa di Redmond potrà espandere la sua presenza nel settore aziendale, un mercato su cui da tempo punta molto. I Surface Pro con Windows 10 sono, infatti, degli strumenti ideali per lavorare, offrendo un giusto mix tra portabilità e potenza di calcolo.