QR code per la pagina originale

Elephone M1, phablet in alluminio per aziende

Elephone M1 è uno smartphone da 5,5 pollici con processore quad core MediaTek, 2 GB di RAM, 16 GB di storage, fotocamera da 13 Megapixel e Android 5.1.

,

Dopo aver portato sul mercato i primi due modelli della serie P (P7000 e P8000), il produttore cinese ha presentato il nuovo Elephone M1, un phablet di fascia media appartenente alla serie Business M, quindi indirizzato principalmente all’utenza aziendale. Il dispositivo, caratterizzato da un telaio in alluminio e una buona dotazione hardware, sarà in vendita entro fine mese ad un prezzo sconosciuto, ma sicuramente inferiore a 200 dollari/euro.

Elephone M1 possiede uno schermo da 5,5 pollici con risoluzione HD (1280×720 pixel) e integra un processore quad core MediaTek MT6735 a 1,3 GHz, affiancato da 2 GB di RAM e 16 GB di memoria flash, espandibile con schede microSD. Nella parte posteriore sono visibili la fotocamera da 13 Megapixel e il lettore di impronte digitali. La fotocamera frontale ha invece una risoluzione di 8 Megapixel. In base alle indiscrezioni del mese di agosto, lo smartphone doveva avere una porta USB Type-C. Tuttavia, come si può noatre nel video pubblicato dal produttore su YouTube, è visibile una comune micro USB 2.0.

Non ci sono dettagli sulla connettività, ma è scontata la presenza di WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.0, GPS e modulo LTE. Il sistema operativo installato è Android 5.1 Lollipop. Nelle prossime settimana dovrebbe essere annunciato un Elephone M2 con simili caratteristiche. Le principali differenze saranno il processore (MediaTek MT6753), la quantità di RAM (3 GB) e la risoluzione dello schermo (1920×1080 pixel).