QR code per la pagina originale

Un iPad Air 3 entro la fine dell’anno?

Con il lancio di iPad Pro, è mistero sulle sorti di iPad Air 3: Apple presenterà il nuovo modello entro la fine dell'anno o, in alternativa, nel 2016?

,

Con lo scorso evento del 9 settembre, Apple ha segnato un cambio di corsa rispetto alle strategie ormai consolidate negli ultimi anni. Anziché separare la linea iPad dagli iPhone, con un incontro specifico nel mese d’ottobre, l’azienda ha colto l’occasione per lanciare il suo iPad Pro, nonché il nuovo iPad Mini 4. Non vi è invece stata traccia del successore di iPad Air 2, un fatto che ha lasciato spazio a molteplici speculazioni: la linea dei tablet targati mela morsicata è così completa o, in alternativa, bisogna attendersi altre sorprese entro la fine dell’anno?

Della possibilità che Apple lanci un iPad Air 3, ovvero il successore dell’attuale iPad Air 2, se ne discute da diverso tempo. L’opinione prevalente fra gli analisti è la volontà della Mela di non presentare un aggiornamento, per non cannibalizzare il neonato iPad Pro, tuttavia rimane un piccolo gruppo di esperti possibilisti in merito. E, così, negli ultimi giorni è nato un rumor, alimentato dai social network: entro la fine dell’anno sarà il turno nuovamente del tablet da 9,7 pollici?

Così come riporta Cult Of Mac, la previsione è difficile da stilare, anche perché dai distretti produttivi asiatici non sembrano emergere dettagli su eventuali ordini per questo modello. Non è quindi ben chiaro se il lancio possa avvenire entro la fine dell’anno o, con più probabilità, nei primi mesi del 2016, anche se sembrano ormai consolidate le possibili caratteristiche hardware del device.

Sul fronte delle componenti, infatti, sembra che iPad Air 3 possa essere alimentato dallo stesso A9X installato su iPad Pro, associato a un quantitativo di RAM di almeno 2 GB, se non proprio da 4 GB come la grande versione da 12,9 pollici. Inoltre, si discute della possibilità di uno schermo Retina a risoluzione 4K, quindi di una fotocamera posteriore da 8 megapixel e una frontale da 2,1. Il design, invece, dovrebbe essere del tutto ereditato dal precedente modello, forse con una lieve riduzione dello spessore, mentre non ancora nota è l’eventuale installazione di un pannello 3D Touch così come per gli iPhone 6S. Non resta che attendere le prossime settimane per scoprire cosa accadrà: se una presentazione vi sarà davvero entro la fine del 2015, fatto comunque giudicato abbastanza remoto, potrebbe essere il prossimo mese quello ideale per un nuovo evento Apple.

Galleria di immagini: iPad Air 2, le immagini

Commenta e partecipa alle discussioni