QR code per la pagina originale

Google mostra le novità di Marshmallow con tre app

Google ha pubblicato tre app che forniscono esempi delle novità introdotte con Marshmallow: Android Direct Share, Android MidiSynth e Android MidiScope.

,

Chi segue da vicino le evoluzioni del mondo Android è con tutta probabilità curioso di testare con mano le novità introdotte dalla piattaforma Android 6.0 Marshmallow, al debutto nelle prossime settimane con l’arrivo sul mercato dei nuovi dispositivi della linea Nexus. Google ha pensato a loro e, ancor di più, agli sviluppatori interessati a trarre il massimo dal prossimo sistema operativo del robottino verde, con il rilascio di tre applicazioni che fungono da esempi per altrettante funzionalità inedite.

La prima si chiama Android Direct Share e mostra in modo chiaro come in Marshmallow si possano gestire l’invio e la condivisione di qualsiasi elemento con i propri contatti, indipendentemente dall’applicazione utilizzata. Si tratta di fatto di una finta app per la messaggistica, basata appunto sulla feature Direct Share, come mostrato dagli screenshot allegati di seguito. La seconda è invece Android MidiSynth e, come si può intuire già dal nome, sfrutta la compatibilità introdotta con un’API del nuovo Android per i dispositivi MIDI esterni come tastiere o altri strumenti. Un’aggiunta che mira a soddisfare innanzitutto le esigenze manifestate dalla community di musicisti, sempre più interessata a sfruttare le potenzialità dell’universo mobile.

Screenshot per l'applicazione Android Direct Share di Google

Screenshot per l’applicazione Android Direct Share di Google

L’ultima è Android MidiScope, che visualizza sul display (senza riprodurli tramite output sonoro) i segnali ricevuti e processati mediante la MIDI API già citata in precedenza. Le tre applicazioni, indirizzate soprattutto agli sviluppatori, non sono distribuite mediante Play Store, ma possono essere scaricate e installate (da file APK) in modo del tutto gratuito attraverso le pagine del blog ufficiale.

Fonte: Android Developers Blog • Notizie su: