QR code per la pagina originale

Primer: Google spiega il marketing con un’app

Pubblicata da Google una nuova applicazione per Android e iOS, chiamata Primer, che spiega le nozioni di base del marketing applicato al mondo online.

,

Disponibile in download gratuito da oggi per dispositivi Android (Play Store) e iOS (App Store), Primer è una nuova applicazione lanciata da Google e destinata a tutti coloro che desiderano approfondire le proprie conoscenze nell’ambito del marketing, specialmente applicato al mondo online. Contiene lezioni (al momento solo in inglese) che trattano gli argomenti base in modo chiaro, semplice, diretto e accessibili a tutti, con tanto di consigli su come mettere in pratica le conoscenze acquisite.

L’iniziativa è concepita in modo simile a quelle messe in campo da molti blog e siti aziendali in Rete, che con cadenza regolare pubblicano post e approfondimenti su uno specifico aspetto di un tema tanto ampio e articolato come quello relativo marketing. Il vantaggio, in questo caso, è rappresentato dal fatto di aver condensato le nozioni in contenuti brevi e sintetici, perfetti per la fruizione in mobilità, anche durante un viaggio o nelle pause di lavoro. Inoltre, gruppo di Mountain View promette di aggiungere nuove lezioni ogni settimana e permette agli utenti di personalizzare il percorso di apprendimento in base alle proprie attitudini ed esigenze.

Screenshot per l'applicazione Primer di Google, su smartphone Android

Screenshot per l’applicazione Primer di Google, su smartphone Android

Al momento le lezioni offerte (accessibili integralmente anche in modalità offline) da Google Primer sono raggruppate all’interno di quattro categorie: Advertising, Content, Measurement e Strategy. Questa la descrizione dell’app fornita da bigG.

Primer è un modo semplice e veloce di imparare nuove cose sul marketing. Vi forniamo piccole lezioni da seguire quando avete cinque minuti liberi. Le attività interattive vi aiuteranno a comprendere i concetti in modo rapito. Potrete anche mettere in pratica le conoscenze acquisite con azioni in-app personalizzate, salvate in modo automatico.

Fonte: Google Primer • Notizie su: