QR code per la pagina originale

Dropbox e Twitter aggiornano le app per iOS 9

Dropbox per iOS sfrutta la tecnologia 3D Touch su iPhone 6s e 6s Plus, mentre Twitter supporta la modalità Split View su iPad Air 2, iPad mini 4 e iPad Pro.

,

Microsoft è stata una delle prime ad aggiornare le app Office, aggiungendo il supporto per iOS 9. Altre grandi aziende hanno iniziato la distribuzione delle nuove versioni che sfruttano le funzionalità del sistema operativo e dei dispositivi Apple. Dropbox e Twitter hanno annunciato la disponibilità di update che supportano Spotlight, 3D Touch e Split View.

Dropbox per iOS include tre novità principali. L’azienda ha semplificato l’esecuzione di alcune operazioni relative a file e cartelle. Per rinominare, cancellare, spostare e condividere i documenti è possibile toccare la freccia verso il basso, visibile accanto al nome del file o della cartella. Verrà così mostrato un menu con l’elenco delle azioni. È possibile inoltre scegliere la visualizzazione offline per ogni file, che verrà inserito nella scheda specifica per l’accesso in assenza di connessione Internet.

Gli utenti Dropbox che hanno effettuato l’aggiornamento a iOS 9 possono ora cercare i file con Spotlight e aprirli con un semplice tocco. Ogni link condiviso verrà inoltre visualizzato in Dropbox, indipendentemente dall’app in cui è stato inserito. L’ultima novità riguarda invece gli utenti che acquisteranno i nuovi iPhone 6s e 6s Plus. Dropbox è infatti una delle prime app compatibili con la tecnologia 3D Touch di Apple. Toccando l’icona sulla schermata home verrà mostrato un menu con quattro azioni rapide (file recenti, file offline, upload di foto e ricerca). All’interno dell’app, invece, un “tocco leggero” mostra un’anteprima del file e il contenuto di una cartelle, mentre un “tocco pesante” apre il file e la cartella.

La nuova versione di Twitter per iOS supporta ora la modalità Split View (visualizzazione side-by-side) su iPad Air 2, iPad mini 4 e iPad Pro. Gli utenti possono inoltre rispondere ad un messaggio direttamente dalla notifica, senza aprire Twitter e senza chiudere l’app attualmente in uso.

Fonte: Dropbox • Via: The Verge • Notizie su: , , , ,