QR code per la pagina originale

Microsoft rilascia la beta di Send per Android

Microsoft ha rilasciato la preview di Send per Android, l'app aziendale che permette di inviare un'email in modo simile ad un messaggio di chat.

,

Send è la nuova applicazione aziendale che permette di inviare email ai colleghi, utilizzando le modalità tipiche di un servizio di messaggistica. La versione per iPhone ha ricevuto una buona accoglienza da parte degli utenti, quindi Microsoft ha deciso di aggiungere nuove funzionalità, rilasciare una preview per Android ed estendere la disponibilità ad altri paesi. La beta può essere scaricata gratuitamente dal Google Play Store, ma è necessario un account Office 365 Business o Education.

In base alla definizione coniata da Microsoft, Send sembra un client di messaggistica ma funziona come un client email. In effetti, i tradizionali passi necessari per inviare un messaggio di posta sono ridotti al minimo. È sufficiente scegliere il destinatario e scrivere il testo, senza inserire altri elementi, come oggetto, saluti e firma. Le email possono essere inviate anche a contatti che non usano Send, in quanto è possibile rispondere dal computer, utilizzando Outlook o altri software analoghi.

In questi due mesi, Microsoft ha incluso altre funzionalità suggerite dagli utenti, come la possibilità di cancellare le conversazioni, aggiungere persone alle conversazioni, inviare messaggi diretti da una conversazione di gruppo, effettuare una chiamata, condividere posizione e immagini GIF.

Microsoft Send per Android

La beta di Send per Android richiede almeno la versione 4.2 del sistema operativo Google. L’azienda di Redmond promette di portare l’applicazione su altre piattaforme e in altri paesi. La versione per Windows Phone è in sviluppo. Send per Android e iOS possono essere utilizzate dagli utenti che risiedono in cinque paesi: Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Brasile e Danimarca.

Fonte: Microsoft • Notizie su: ,