QR code per la pagina originale

Webnews partner di Internet Festival 2015

Webnews e Internet Festival partner anche per l'edizione 2015 della kermesse pisana: dall'8 all'11 ottobre, approfondimenti e ospiti di prestigio.

,

Quando si sceglie un partner, non è mai una scelta unilaterale: ci si sceglie a vicenda, per affinità di idee, per comunanza di obiettivi, per un’alchimia che viene a crearsi all’interno di un rapporto. Ed è nata così la partnership tra Internet Festival e Webnews: dall’8 all’11 ottobre la nostra redazione sarà a Pisa per la copertura dell’evento, poiché il racconto di quel che avverrà deve far parte della lunga narrazione che nasce sulle rive dell’Arno e arriva sui display degli italiani.

Webnews e Internet Festival: una scelta reciproca

Internet Festival non a caso. Il mare dell’innovazione è stato colonizzato ormai da tempo da una selva di appuntamenti, incontri, conferenze, ed eventi di ogni tipo. Tuttavia sono rari i casi in cui la qualità dell’organizzazione e la qualità dei contenuti si incontrano all’interno di una medesima realtà: Internet Festival è un caso unico, un fenomeno in crescita che siede all’apice degli appuntamenti italiani in grado di fornire reale approfondimento. Ospiti prestigiosi, location accoglienti e piene di fascino, il tutto all’interno di una città piena di storia e di tradizione nel mondo dell’innovazione. Pisa, la città del CNR e del Registro.it, la città che fu di Galileo Galilei e di Fibonacci, è oggi la città che ambisce al rilancio dell’Italia nel mondo della ricerca e dell’innovazione. Ma non è una semplicistica carica motivazionale quella lanciata dall’Internet Festival: sul Ponte di Mezzo, ove il Festival posiziona il proprio baricentro, nasce il networking tra le eccellenze presenti, nasce l’eccellenza degli ospiti coinvolti e passa il flusso entusiasta delle migliaia di partecipanti al fitto calendario previsto.

Redazione Webnews pronta per Internet Festival 2015

Redazione Webnews pronta per Internet Festival 2015

Webnews segue Internet Festival fin dal 2013. Il rapporto nasce da lontano ed è motivato dalla qualità riconosciuta del comitato scientifico che regge il festival, dalla bontà dell’organizzazione tecnico/logistica messa in campo dalla Fondazione Sistema Toscana e dalla continuità data all’evento nelle prime edizioni: cinque anni di livello crescente, quantità e qualità che si intrecciano e focus ben identificati attorno ai quali individuare e sviluppare le “Forme di futuro”. Il supporto della Regione Toscana (per mano dell’assessore Vittorio Bugli) ed il patrocinio del Comune di Pisa (il cui sindaco Marco Filippeschi accompagna l’IF 2015 fin dalla presentazione alla stampa), nonché la guida del direttore Claudio Giua, configurano il contesto entro il quale la magia può replicarsi anche per la nuova edizione dopo le 18 mila presenze registrate nell’edizione 2014.

Webnews vuol essere un compendio all’Internet Festival portando online i contenuti che nascono all’interno delle sale del festival: un apposito speciale organizzerà tutti i contenuti in arrivo da Pisa. Una partecipazione che non vuol essere soltanto testimonianza: l’innovazione è tale soltanto quando c’è contaminazione e coinvolgimento. Deve esserci contatto. E noi saremo lì, dove scocca la scintilla.