QR code per la pagina originale

Windows 10 Mobile, fix per i device non supportati

Microsoft è al lavoro per sviluppare un fix per ripristinare correttamente tutti i device che hanno ricevuto per errore la build 10536 di Windows 10 Mobile

,

Microsoft ha rilasciato da qualche giorno la nuova build 10536 di Windows 10 Mobile. Il rilascio è stato accompagnato, però, da un po’ di confusione. La nuova build era destinata, come sempre, a tutti gli smartphone Lumia certificati per il programma Windows Insider. Sfortunatamente, a causa di un bug della nuova distribuzione, l’update è arrivato anche a dispositivi non supportati come svariati smartphone HTC 8X, prodotti del brand Blu e tanti altri modelli non distribuiti, però, in Italia.

Le conseguenze di questo update inaspettato sono state molte tra cui malfunzionamenti dei telefoni aggiornati, blocchi, impossibilità d’utilizzo e tanto altro. Problemi su cui Microsoft è intervenuta prontamente invitando tutti i possessori di uno smartphone non Lumia a non procedere in alcun modo all’upgrade a Windows 10 Mobile. Fortunatamente, la casa di Redmond ha preso seriamente in considerazione l’errore commesso e adesso ha deciso di realizzare uno strumento che possa correggere i problemi dei dispositivi aggiornati per errore. Gabriel Aul, tramite Twitter, ha sottolineato che Microsoft ha creato un team dedicato per sviluppare questo correttivo.

Trattasi, dunque, di una buona notizia che dimostra come la casa di Redmond voglia supportare fino in fondo i suoi utenti anche durante un programma di testing dove eventuali problemi più o meno gravi possono presentarsi in ogni caso.

Sfortunatamente, Gabriel Aul non ha voluto specificare una timeline per il rilascio di questo correttivo anche se è comunque confortante sapere che Microsoft abbia attribuito al progetto la massima priorità.

Fonte: Neowin • Immagine: WinBeta • Notizie su: , ,