QR code per la pagina originale

Skype: blackout parziale in tutto il mondo

Skype è down in tutto il mondo: il servizio non mostra la presenza online dei contatti, ma permette di inviare e ricevere messaggi privati.

,

Aggiornamento (00:53): Il servizio è stato completamente ripristinato.

Aggiornamento (18:00): Problema risolto: il servizio funziona normalmente quasi per tutti, mostrando lo stato online dei contatti. Spiega Microsoft:

Abbiamo identificato il problema di network che oggi non consentiva di fare il log-in ed utilizzare Skype. Stiamo riconnettendo i nostri consumatori e lavorando per ripristinare completamente il servizio. Il problema non ha coinvolto gli utenti di Skype for Business. Per informazioni aggiuntive ti invitiamo a visitare Skype Heartbeat.

Aggiornamento (17:00): Skype ha identificato il problema di rete che impediva l’uso del servizio. Tutti i client torneranno a funzionare correttamente nei prossimi minuti.

Aggiornamento (16:00): Dopo circa sei ore il problema non è stato ancora risolto.

Aggiornamento (13:00): Skype ha comunicato che ci sono difficoltà anche nell’accesso al servizio (login) e nel caricamento delle pagine della community.

Aggiornamento (12:00): nessuna notizia positiva da Skype. Qualcuno ipotizza ironicamente che il blackout sia correlato all’integrazione in Microsoft Edge.

Aggiornamento (11:35): in alcuni momenti, Skype mostra lo stato in linea dei contatti, quindi il problema sembra in via di risoluzione.

Aggiornamento (11:25): le chat di gruppo funzionano di nuovo.

Da circa 50 minuti, il popolare servizio di messaggistica funziona in maniera anomala. Il client tenta di effettuare il collegamento ai server, ma senza risultato. Skype ha comunicato che il problema riguarda la funzionalità che segnala lo stato in linea degli utenti. In pratica non è possibile sapere se un contatto è online, in quanto l’icona continua ad indicare lo stato “in collegamento”. L’azienda ha già avviato le indagini per determinare le cause del problema.

In base alle prime segnalazioni risulta impossibile effettuare le chiamate VoIP, mentre i messaggi di chat vengono consegnati al destinatario, anche se il client mostra il contatto come “non in linea”. Le chat di gruppo, invece, non funzionano. In maniera casuale, Skype visualizza un popup che segnala lo stato “in linea” dei contatti, ma l’icona accanto al nome indica ancora lo stato “non in linea”. Come spesso accade in questi casi, migliaia di tweet hanno inondato il social network: #skypedown è già trending topic.

L’azienda ha comunicato che, in attesa del fix, gli utenti possono utilizzare Skype for Web. Maggiori informazioni verranno diramate nelle prossime ore.

Notizie su: ,