QR code per la pagina originale

Già consegnati i primi iPhone 6S oro rosa

Consegnati negli USA i primi esemplari di iPhone 6S in colorazione oro rosa: dagli utenti, i test su fotocamera, video e benchmark preliminari.

,

Lunedì di sorprese, quello appena trascorso per alcuni fortunati clienti Apple. Nonostante la release ufficiale sia attesa soltanto per il 25 settembre, alcuni utenti hanno già ricevuto gli iPhone 6S acquistati in fase di preordine dal gruppo di Cupertino. Grande curiosità per il modello oro rosa, uno dei più gettonati, ripreso in numerosi scatti sulla piattaforma Twitter.

La nuova generazione degli iPhone 6S e degli iPhone 6S Plus giungerà nei negozi, almeno in quelle nazioni comprese nella prima tornata di vendite, soltanto venerdì. Eppure Apple avrebbe già avviato le consegne per chi si fosse aggiudicato uno dei due attesi modelli in preordine, tanto che qualche fortunato cliente ha già ricevuto il dispositivo prima della release ufficiale. Ed emergono, così, le prime abbozzate recensioni, nonché il giudizio sulla nuova fotocamera.

In particolare, una discreta curiosità hanno generato le fotografie e i video pubblicate da Adrienne, una graphic designer di San Diego, tramite l’account Twitter @MoonshineDesign. La giovane è probabilmente una delle prime clienti a ricevere un iPhone 6S in colorazione oro rosa e, almeno dagli scatti della scocca pubblicati, la tinta non sembra aver tradito le aspettative dei tanti curiosi sui social network.

L’acquirente ha anche colto l’occasione per pubblicare alcune fotografie e video di test, per verificare l’affidabilità dell’obiettivo posteriore in condizioni di scarsa illuminazione, confermando le indiscrezioni della vigilia: iPhone 6S sembra non incontrare troppi problemi anche in condizioni di luce scarsa, così come evidente in una ripresa notturna proprio in quel di San Diego. La proprietaria, tuttavia, tiene a specificare come la compressione di Twitter non permette di cogliere appieno il livello di dettaglio, in particolare per filmati in 4K, quindi bisognerà attendere l’arrivo di un contenuto a piena risoluzione.

Infine, così come sottolinea anche AppleInsinder, giunge un primo e non ancora esaustivo benchmark sul dispositivo: iPhone 6S raggiungerebbe un punteggio di 2.391 a core singolo e 4.806 in multi-core.