QR code per la pagina originale

Microsoft spiega come riconoscere le build di Edge

Microsoft utilizza due numeri progressivi per identificare lo sviluppo di Edge; il primo indica la versione del browser, il secondo il motore di rendering

,

Microsoft quando rilascia nuove build di Windows 10, non include solamente novità relative al cuore del sistema operativo ma inserisce anche miglioramenti al nuovo browser Microsoft Edge. Particolarità, il browser esclusivo di Windows 10 include due codici distinti che riguardano il progresso del suo sviluppo. Il primo numero identifica la versione del browser ed il secondo la versione del suo motore di rendering. Trattasi di un dettaglio molto importante soprattutto per gli sviluppatori che devono ottimizzare i loro siti e web application per il nuovo browser di Microsoft.

Venerdì scorso, Microsoft ha rilasciato la nuova build 10547 di Windows 10 per PC per i membri del programma di Windows Insider ed in un successivo post all’interno del suo blog ufficiale ha dichiarato che Edge è stato aggiornato alla release 21.10540. Questo numero identifica la progressione dello sviluppo del browser a livello di funzionalità (interfaccia, barra degli indirizzi, servizi integrati…). Il numero della build del motore di rendering EdgeHTML identifica, invece, la nuova versione del cuore del nuovo browser. Tali codici identificativi continueranno ad essere differenziati per permettere di identificare al meglio gli sviluppi del browser a livello di funzionalità e della piattaforma sottostante.

Gli sviluppatori devono, dunque, tenere a mente di questa differenziazione per ottimizzare le loro soluzioni web. Comunque, Microsoft rassicura che in una delle prossime versioni del browser Microsoft Edge, i riferimenti alla versione del motore di rendering EdgeHTML saranno disponibili all’interno delle impostazioni del browser stesso.