QR code per la pagina originale

Windows 10, novità per l’app Posta e Calendario

Microsoft ha aggiornato l'app Posta e Calendario di Windows 10 integrando alcune piccole novità oltre ad aver corretto tanti piccoli bug

,

Microsoft ha rilasciato un nuovo aggiornamento per l’applicazione Posta e Calendario di Windows 10. Trattasi di un update “certificato” anche attraverso un change log presente all’interno del Windows Store che esplicita alcune interessanti novità. Aggiornamento che comunque porta con se anche molti correttivi e ottimizzazioni delle prestazioni.

Innanzitutto, Microsoft ha aggiunto un’opzione che permette di disabilitare il raggruppamento delle conversazioni nei messaggi di posta. Inoltre, l’app permette di salvare ulteriori impostazioni durante l’aggiornamento della stessa. Non sarebbero state inserite, per il momento, tutte quelle novità viste nell’app presente nell’ultima build di sviluppo di Windows 10. L’app Posta e Calendario dovrebbe, infatti, disporre a breve della possibilità di abilitare il tema dark e di modificare alcuni ulteriori dettagli dell’interfaccia, Inoltre, in futuro l’applicazione dovrebbe presentare alcune migliorie all’interfaccia per consentire un’esperienza d’uso ancora maggiore. Novità che probabilmente arriveranno più avanti.

Trattasi, dunque, di un nuovo passo in avanti nell’evoluzione del nuovo sistema operativo della casa di Redmond che sta ottenendo un ottimo riscontro da parte degli utenti. Come noto, grazie alla sua modularità, Microsoft può rilasciare nuovi aggiornamenti di tutte le sue principali applicazioni di sistema senza dover distribuire nuove build o pacchetti aggiornamento più consistenti.

Si ricorda, infine, che l’aggiornamento può essere scaricato direttamente dal Windows Store forzando la verifica degli update. In alternativa è possibile lasciar fare a Windows 10 che è configurato per scaricare ed installare automaticamente anche gli update delle app.