QR code per la pagina originale

Form 2: stampante 3D per creativi e professionisti

La nuova stampante 3D di Formlabs, il modello Form 2, sfrutta la tecnica della stereolitografia per offrire una risoluzione altissima degli oggetti.

,

Anziché fare affidamento sull’estrusione di un filamento ABS o PLA come avviene con le stampanti 3D tradizionali, la nuova Form 2 di Formlabs impiega la tecnica della stereolitografia laser. In altre parole, l’oggetto da realizzare viene ottenuto impressionando con la luce la superficie di una vasca riempita con una speciale resina, mediante il processo di fotopolimerizzazione. Così, da un liquido viene generato un corpo solito, sulla base del modello tridimensionale caricato.

In termini concreti i vantaggi principali consistono in una maggiore velocità di stampa e in una più elevata risoluzione del risultato finale, che non necessita di interventi manuali per eliminare le imprecisioni. Un dispositivo indirizzato in primis ai professionisti e alla community di creativi, più che ai semplici appassionati. Il team responsabile definisce Form 2 come “la stampante 3D desktop più avanzata di sempre”, in considerazione di funzionalità integrate come il modulo WiFi per la trasmissione dei file in modalità wireless e per il panello di controllo che ne rende semplice e intuitivo l’utilizzo anche per chi ha poca dimestichezza con questo tipo di sistemi. Non manca ovviamente la possibilità di controllare il processo mediante i display di smartphone e tablet, attraverso un’apposita applicazione. Di seguito un breve filmato che ne mostra il funzionamento.

La nuova stampante 3D di Formlabs è già in vendita sulle pagine del sito ufficiale al prezzo di 3.499 dollari (circa 3.150 euro al cambio attuale). Un esborso economico non dei più contenuti, comunque giustificato sia dalla tecnologia equipaggiata che dalla dotazione del software PreForm e di una cartuccia contenente un litro di resina per la realizzazione dei primi oggetti. Come si può vedere dalla galleria di immagini allegata di seguito, il team ha curato con attenzione anche l’aspetto estetico del prodotto.

Fonte: Formlabs • Via: The Next Web • Notizie su: ,