QR code per la pagina originale

iPhone 6S: i preordini crescono del 30%

I preordini di iPhone 6S sarebbero cresciuto del 30% rispetto all'anno precedente, per delle vendite record per Apple: la conferma arriva da T-Mobile.

,

La nuova generazione degli iPhone 6S potrebbe segnare un nuovo record per Cupertino. Non solo la fase di preordine sembra essere andata a gonfie vele, così come dimostrato dal rapido esaurimento degli stock, ma pare che gli stessi siano aumentati del 30% rispetto all’anno precedente. È quanto svela John Legere, CEO dell’operatore statunitense T-Mobile.

La grande richiesta di iPhone 6S e iPhone 6S Plus sembra essere trainata dalle nuove funzioni incluse nei dispositivi, tra cui 3D Touch, ma anche dalla nuova colorazione oro rosa, particolarmente gettonata dagli utenti. In attesa di scoprire le cifre ufficiali da Apple, non ancora rese note, qualche indicazione di vendita proviene da T-Mobile, uno degli operatori partner per la vendita degli smartphone in USA. A quanto sembra, la richiesta di iPhone 6S in preordine sarebbe aumentata del 30% rispetto al 2014, un fatto che potrebbe riflettere lo stesso andamento anche per i canali principali della distribuzione Apple.

Così come sottolinea AppleInsider, l’incremento notato da T-Mobile potrebbe dipendere anche dalle nuove promozioni previste dal gruppo per i clienti, tra cui la possibilità di consegnare i vecchi iPhone 6 e iPhone 5S, per ricevere il nuovo modello rispettivamente a 5 e a 10 dollari al mese.

Qualche giorno fa, tuttavia, è emerso come Apple sia sulla buona strada per battere il record di vendite del primo weekend, segnato lo scorso anno con ben 10 milioni di esemplari distribuiti nelle nazioni comprese nella prima tornata di disponibilità. Per verificare questo dato, tuttavia, bisognerà attendere almeno lunedì: l’arrivo ufficiale nei negozi a stelle e strisce, infatti, è previsto per venerdì 25 settembre.

Nel frattempo, i primi fortunati utenti stanno ricevendo delle consegne anticipate. Nella giornata di ieri, ad esempio, una designer statunitense ha mostrato sul suo profilo Twitter uno dei primi esemplari di iPhone 6S rosa, svelandone le qualità della fotocamera nonché effettuando i primi benchmark. Al momento, invece, non è ancora nota una precisa data d’approdo in Italia.