QR code per la pagina originale

iPhone 6S: elogi dalla critica per le fotocamere

A pochi giorni dall'arrivo nei negozi statunitensi, emergono le prime recensioni sulle fotocamere di iPhone 6S: tutti concordi sulla qualità degli scatti.

,

A pochi giorni dall’arrivo nei negozi dei nuovi iPhone 6S, iniziano ad apparire sulla stampa specializzata le recensioni relative agli smartphone. E, senza forse troppa sorpresa, sono le nuove fotocamere a stupire piacevolmente la critica a stelle e strisce. Le principali testate statunitensi, a cui è stato consegnato un iPhone 6S negli scorsi giorni, spiegano come la qualità dell’immagine sia sensibilmente migliorata rispetto alla precedente generazione, con incrementi soprattutto nella compliance del colore. E mentre già si parla di risultati “simili alle DSLR”, i video in 4K attirano le curiosità dei più.

Il fatto che Apple abbia deciso di puntare sulle ottiche dei suoi dispositivi non è di certo una novità: i precedenti iPhone 6, pur rimasti a 8 megapixel, sono stati infatti progettati per essere particolarmente sensibili alla luce. Un fatto elogiato anche in una recente campagna del gruppo di Cupertino, che mostra la qualità con cui si possono realizzare video e scatti con i dispositivi targati mela morsicata. I nuovi iPhone 6S sembra si spingano ulteriormente oltre, tanto da ricevere elogi quasi all’unanimità fra coloro che hanno già potuto mettere alla prova i dispositivi.

Il Time, ad esempio, si concentra sulla qualità delle immagini, tanto da paragonarle all’universo delle DSLR. La compliance del colore, naturale e ben equilibrato, «mima la tonalità dei file RAW, un plus per i fotografi professionisti». Digital Spy, invece, mette in evidenza l’incrementata velocità di scatto, però un otturatore virtuale davvero rapido, perfetto per riprendere soggetti in movimento. Meno convinta la testata sulle funzionalità e l’utilità di Live Photos, una feature definita «divertente ma frivola».

Particolarmente interessato ai video in 4K è The Straits Times, testata che nota come non solo i filmati in altissima risoluzione siano fluidi e ben definiti, ma anche come la stabilizzazione ottica dell’immagine sia notevolmente migliorata rispetto alla precedente edizione, quando in realtà era principalmente dedicata alla fotografia. MobileSyrup, nel frattempo, elogia i miglioramenti anche per la nuova fotocamera frontale, per dei selfie sempre perfetti. Tutto merito del flash Retina, una funzione che ha inizialmente sollevato molti dubbi fra gli utenti, oggi promossa per una capacità di illuminare la scena non preventivata prima dei test sul campo. Non resta che attendere ora le recensioni dei consumatori, anche se i primi esperimenti sono già apparsi sulla piattaforma Twitter, per quei poco fortunati utenti che hanno già ricevuto il loro dispositivo.

Fonte: 9to5Mac • Immagine: Apple • Notizie su: Apple iPhone 6S,iPhone 6 Plus, , , ,