QR code per la pagina originale

iPhone 6S oro rosa conquista il 40% dei preordini

Gli iPhone 6S di colore oro rosa potrebbero aver conquistato il 40% dei preordini degli scorsi giorni: un record per la nuova tinta da Apple.

,

Apple non ha ancora comunicato i dati ufficiali, ma i preordini per i nuovi iPhone 6S sembrano essere andati a gonfie vele. Non solo la disponibilità si è velocemente esaurita, così come si evince dall’allungamento dei tempi di consegna, ma già dai primi giorni è emerso come il nuovo modello oro rosa sia particolarmente gettonato. Tanto che, almeno a livello di stime, sembra che questa nuova tinta abbia conquistato addirittura il 40% dei consumatori.

A rivelare questo dettaglio importante è Ming-Chi Kuo, analista di KGI Securities solitamente molto affidabile sul conto di Apple, sulla base di alcune fonti dai distretti produttivi cinesi. Dai dati di fornitura al gruppo di Cupertino, iPhone 6S e iPhone 6S Plus di colore oro rosa potrebbero aver conquistato tra il 30 e il 40% dei preordini totali. Non è però tutto: il maggiore beneficiario di questa grande scelta da parte degli utenti sarebbe Foxconn, l’unico fornitore della scocca rosa per il gruppo californiano.

Oggi comincia la tornata di vendita nei negozi, almeno in quelle nazioni comprese nel primo gruppo di distribuzione, Italia esclusa. Sempre secondo Kuo, nel primo weekend Apple potrebbe vendere tra i 10 e i 13 milioni di unità. In altre parole, è vicino il superamento del record dello scorso anno, fermo a 10 milioni, e quasi soddisfatte le aspettative di Wall Street, tra 12 e 13 milioni di esemplari. Il traguardo potrebbe però essere allontanato da alcuni ostacoli di percorso, come i colli di bottiglia in fase di produzione: a quanto pare, vi sarebbero dei rallentamenti proprio a causa della scocca rosata, nonché relativi al nuovo Taptic Engine. Per contro, però, la disponibilità già dal primo giorno in Cina dovrebbe innalzare considerevolmente i dati di distribuzione.

Come già annunciato, al momento non è ancora prevista una precisa data di commercializzazione in Italia, anche se i nuovi smartphone pare approderanno sullo Stivale entro la fine di ottobre.