QR code per la pagina originale

Office 365 per utilizzare Office su iPad Pro

Microsoft conferma che per utilizzare la suite Office sull'Apple iPad Pro gli utenti dovranno sottoscrivere un abbonamento ad Office 365

,

Utilizzare a 360 gradi la suite Office sul nuovo iPad Pro di Apple non sarà gratis ma richiederà che gli utenti sottoscrivano un abbonamento ad Office 365. La conferma, non comunque necessaria, arriva da Microsoft stessa che ha ribadito come per poter utilizzare la suite Office su iPad Pro per modificare e creare documenti richieda la sottoscrizione di un abbonamento ad Office 365.

La conferma di Microsoft, infatti, non stupisce in quanto da tempo è molto chiara la politica della casa di Redmond in merito all’utilizzo della sua suite per la produttività in versione mobile. Da tempo, infatti, Microsoft ha stabilito l’assoluta assenza di costi per l’utilizzo della suite solo sui tablet pc o dispositivi mobile con schermi inferiori ai 10,1 pollici. Sopra, gli utenti devono pagare. L’iPad Pro, con il suo generoso schermo retina da 12,9 pollici non rientra, quindi, nella fascia dei dispositivi su cui Office può essere utilizzato senza alcuna spesa. Tutti i clienti Apple interessati ad acquistare il nuovo gioiello della mela morsicata da utilizzare a fini professionali, dovranno, dunque, mettere in conto di spendere alcune decine di euro per acquistare una licenza Office 365.

Si precisa, che questa policy è adottata per tutti i prodotti mobile, anche Android ed anche Windows.

Nello specifico, a 69 euro all’anno, gli utenti possono acquistare la versione più economica della suite, Office 365 Personal, che da la possibilità di accedere per un anno ad Office 365, di disporre di Office 2016 e di poter utilizzare Office su di un tablet e di poter disporre di 1 TB di spazio su OneDrive e di 60 minuti al mese di chiamate con Skype.