QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S7, annuncio a gennaio 2016?

In base alle ultime indiscrezioni, Samsung avrebbe pianificato il lancio del nuovo Galaxy S7 a gennaio e l'avvio delle vendite a febbraio 2016.

,

Samsung potrebbe annunciare il Galaxy S7 a gennaio 2016, anticipando il lancio di almeno due mesi rispetto ai precedenti modelli. Il produttore coreano sfrutterebbe quindi lo stesso “trucco” usato per il Galaxy Note 5, presentato ad agosto, in anticipo rispetto alla tradizionale cadenza annuale che coincide con l’IFA di Berlino. Nel frattempo emergono altre interessanti informazioni sul nuovo top di gamma.

Per la realizzazione del Galaxy S7, Samsung avrebbe applicato una nuova metodologia di sviluppo, denominata Agile, che prevede la suddivisione del progetto in diversi moduli. Il principale vantaggio di questo approccio è la possibilità di apportare modifiche “al volo” al singolo modulo. Ciò comporta una riduzione dei tempi fino a due mesi. Il precedente metodo Waterfall prevedeva invece un piano preciso che non consente di tornare indietro, quando viene terminato un singolo step di sviluppo.

Il Galaxy S7 (nome in codice Project Lucky) dovrebbe essere offerto in due versioni con display Quad HD (2560×1440 pixel) e Ultra HD (3840×2160 pixel). Non è chiaro però quale risoluzione verrà scelta per i modelli da 5,2 e 5,8 pollici. Altre differenze potrebbero essere il tipo di processore (Snapdragon 820 o Exynos 8890) e la dotazione di RAM LPDDR4 (3 o 4 GB). Almeno uno dei due avrà sicuramente un pannello “dual edge”.

La batteria non sarà rimovibile, ma ci sono buone probabilità di trovare uno slot microSD, assente nei Galaxy S6. Scontata invece la presenza di 32/64/128 GB di memoria flash UFS 2.0, ricarica wireless e lettore di impronte digitali. Alcune fonti ipotizzano l’integrazione di una dual camera simile a quella del HTC One M8. Il sistema operativo, infine, sarà ovviamente Android 6.0 Marshmallow, personalizzato con la famosa interfaccia TouchWiz.

Commenta e partecipa alle discussioni