QR code per la pagina originale

Windows 10 Mobile, requisiti hardware consigliati

Microsoft ha pubblicato uno schema in cui sono raccolti tutti i requisiti hardware minimi consigliati per i futuri terminali Windows 10 Mobile

,

Windows 10 Mobile è stato progettato da Microsoft per supportare una grandissima varietà di tipologie di hardware. La nuova declinazione mobile della casa di Redmond potrà essere utilizzata sia su dispositivi economici con appena 512 MB di RAM come su prodotti Premium con schermi con risoluzione 2K. Al riguardo, Microsoft ha pubblicato una pagina in cui sono evidenziati alcuni esempi delle specifiche che potranno avere i futuri terminali Windows 10 Mobile.

Microsoft differenzia gli smartphone in tre fasce distinte: “Value Phone“, “Premium Phone” e “Phablet“. I primi, sostanzialmente sono i futuri prodotti di fascia media e di fascia bassa che Microsoft e i suoi partner offriranno agli utenti. Sebbene prodotti pensati per essere accessibili economicamente ad una larga fetta di mercato, questi smartphone potranno contare comunque su Cortana, su almeno 1 GB di memoria RAM e su tutti i supporti e sensori oggi indispensabili. Trattasi, comunque, di requisiti minimi suggeriti e dunque un modello “Value Phone” potrebbe disporre di contenuti anche superiori.

Windows 10 Mobile, requisiti hardware consigliati

Windows 10 Mobile, requisiti hardware consigliati (immagine: Microsoft).

I “Premium Phone”, invece, sono terminali di fascia alta che disporranno del meglio che Windows 10 Mobile può offrire oggi. Oltre a Cortana, saranno presenti Windows Hello e Continuum. La RAM offerta potrà essere compresa tra 2 e 4 GB. Non mancherà l’LTE, schermi compresi tra i 4,5 e i 5,5 pollici e una fotocamera posteriore stabilizzata da almeno 20 MP.

Infine, i “phablet” potranno disporre di schermi compresi tra i 5,5 e i 7 pollici ed avranno Cortana e Windows Hello ma non Continuum. La memoria RAM sarà di 2 GB e la dotazione multimediale sarà nella media. Presenti anche LTE e tutti i supporti e sensori oggi indispensabili.

Trattasi, in tutti i casi, di hardware consigliato e non obbligatorio, dunque i futuri prodotti Windows 10 Mobile potrebbero disporre di tante altre novità.

Fonte: Windows Central • Via: Microsoft • Immagine: WinBeta • Notizie su: ,