QR code per la pagina originale

Nexus 5X, il nuovo smartphone di Google e LG

Google ha presentato Nexus 5X, il nuovo smartphone da 5,2 pollici realizzato in partnership con LG, basato sul sistema operativo Android 6.0 Marshmallow.

,

Dopo una lunga attesa costellata di rumor e indiscrezioni, Google ha ufficialmente presentato i suoi nuovi dispositivi. Tra questi anche il Nexus 5X, nato dall’ennesima collaborazione con LG. Confermate le voci di corridoio della vigilia: lo smartphone, equipaggiato al lancio con il sistema operativo Android 6.0 Marshmallow, va di fatto a sostituire il modello Nexus 5 commercializzato nel 2013.

Specifiche tecniche

Il comparto hardware non può essere definito da top di gamma, ma comunque più che sufficiente per eseguire al meglio le applicazioni e i servizi di bigG, oltre che la riproduzione dei contenuti multimediali. Il display da 5,2 pollici ha una diagonale maggiore rispetto a quella del Nexus 5 (4,95 pollici), mentre la risoluzione Full HD è rimasta invariata. Sotto la scocca trovano posto una CPU hexa core, 2 GB di RAM (non 3 GB come ipotizzato da più parti) e memoria interna da 16 o 32 GB. Manca purtroppo lo slot microSD, come ormai da tradizione per la linea. Incluse anche una porta USB Type-C, fotocamere da 12,3 e 5 megapixel e il lettore di impronte digitali che potrà essere sfruttato con il sistema di pagamento Android Pay. Garantita inoltre la compatibilità con la tecnologia di Project Fi. Ricapitolando, ecco le specifiche tecniche del Nexus 5X.

  • Display da 5,2 pollici con risoluzione Full HD (1920×1080 pixel, 423 ppi);
  • processore hexa core Qualcomm Snapdragon 808 da 1,8 GHz (64-bit);
  • GPU Adreno 418;
  • 2 GB di RAM LPDDR3;
  • memoria interna da 16 o 32 GB;
  • fotocamera posteriore da 12,3 megapixel (apertura f/2.0) con sensore Sony e registrazione video 4K;
  • fotocamera frontale da 5 megapixel.
  • porta USB Type-C;
  • lettore di impronte digitali;
  • modulo WiFi 802.11a/b/g/n/ac;
  • LTE cat. 6;
  • Bluetooth 4.2;
  • NFC;
  • GPS;
  • altoparlante frontale;
  • tre microfoni;
  • batteria da 2.700 mAh con ricarica rapida;
  • accelerometro, giroscopio, barometro, sensore di prossimità, sensore di luce ambientale, sensore Hall, Android Sensor Hub;
  • telaio in policarbonato;
  • colorazioni disponibili: Carbonio, Quarzo, Ghiaccio;
  • dimensioni: 147×72,6×7,9 mm;
  • peso: 136 grammi.

Prezzo e disponibilità

La versione meno capiente dello smartphone (con 32 GB di memoria interna) costa 379 dollari, mentre quella equipaggiata con il doppio dello storage (64 GB) è in vendita al prezzo di 429 dollari. Come sempre, la commercializzazione avviene tramite le pagine del negozio Google Store, partendo da USA, UK, Irlanda e Giappone.

  • Nexus 5X (16 GB): 379 dollari;
  • Nexus 5X (32 GB): 429 dollari.