QR code per la pagina originale

Windows 10 Mobile: fix per i terminali bloccati

Microsoft ha rilasciato un fix per tutti i terminali bloccati che avevano scaricato per errore l'ultima build 10536 di Windows 10 Mobile

,

Microsoft, con il rilascio dell’ultima build 10536 di Windows 10 Mobile, aveva commesso un piccolo errore ed a causa di un bug questa nuova versione anteprima della declinazione mobile di Windows 10 era stata distribuita a tutti e non solo ai Lumia certificati. Un problema non da poco perché molti Insider in possesso di altre tipologie di smartphone si erano trovati a seguito dell’installazione con un device inutilizzabile.

Microsoft è prontamente intervenuta bloccando l’errore che permetteva la distribuzione “globale” della build incriminata, promettendo contestualmente un fix per i terminali che avevano ricevuto per errore Windows 10 Mobile e che risultavano, dunque non più utilizzabili. La casa di Redmond nelle ultime ore ha dunque rilasciato un correttivo per tutti questi smartphone, in particolare l’HTC 8X presente in maniera importante nel mercato italiano, attraverso Windows Device Recovery Tool che permette di ripristinare correttamente Windows Phone 8.1. Microsoft ha, infatti, aggiornato il suo tool di ripristino inserendo come novità, tra le alte cose, anche il supporto ad altri terminali come l’HTC 8X.

In questo modo, gli utenti colpiti dal problema potranno ripristinare correttamente il loro smartphone per tornare ad utilizzarlo come in passato. Per ripristinare un telefono la procedura è molto semplice. Dopo che gli utenti avranno scaricato ed installato Windows Device Recovery Tool dovranno semplicemente collegare il telefono al PC, aspettare che sia riconosciuto, attendere il download del sistema operativo e la sua installazione.

Si ricorda, che la procedura di ripristino causa la perdita totale dei dati archiviati sullo smartphone.