QR code per la pagina originale

Edge, arriva la sincronizzazione dei preferiti

In un prossimo aggiornamento, Edge introdurrà nuove funzionalità come la sincronizzazione dei preferiti tra dispositivi Windows 10 e Windows 10 Mobile

,

Il team di sviluppo di Edge lavora a testa bassa per migliorare l’esperienza d’uso del nuovo browser esclusivo di Windows 10. Alcuni importanti novità potrebbero arrivare a breve o al massimo con il rilascio per novembre di Threshold 2, il primo corposo upgrade per il nuovo sistema operativo della casa di Redmond. Attraverso alcuni screenshot leaked della build 10551 di Windows 10 in mano ad un ristretto numero di sviluppatori, sono stati scoperti alcuni dettagli interessanti sulla prossima evoluzione di Edge.

La prima novità è sicuramente la più interessante e riporta alla mente quanto già oggi disponibile, per esempio su Chrome e cioè la possibilità di sincronizzare i Preferiti e gli Elenchi di Lettura con tutti gli altri dispositivi Windows in proprio possesso. Dunque, per esempio, gli utenti in possesso di un Lumia Windows 10 Mobile potranno disporre automaticamente dell’elenco dei Preferiti presenti sul PC Windows 10 e viceversa. Trattandosi di informazioni derivanti da screenshot leaked non è possibile sapere se questa interessante funzionalità potrà essere estesa ad altri elementi del browser Edge. La seconda novità riguarda, invece, un particolare aspetto dell’usabilità del browser di Windows 10.

Prossimamente, gli utenti potranno avviare velocemente Edge cliccando con il tasto centrale del mouse quando il puntatore è posizionato sull’icona del browser o sul menu Start.

Trattasi di due funzionalità che Microsoft ha inserito a seguito delle molte richieste arrivate dagli utenti iscritti al programma Windows Insider, decisione che testimonia ancora una volta la grande importanza che rivestono gli utenti nella scelta della direzione da prendere per lo sviluppo di Windows 10.

Fonte: Windows Central • Via: Neowin • Immagine: Microsoft • Notizie su: , , ,