QR code per la pagina originale

LGBT: Human Rights Campaign premia Tim Cook

Human Rights Campaign premierà Tim Cook per il suo impegno nella difesa dei diritti delle persone LGBT: per il CEO il Visibility Award dell'anno.

,

Tim Cook sarà presto premiato per il suo impegno a favore della comunità LGBT. È quanto ha annunciato oggi Human Rights Campaign, in occasione della presentazione della diciannovesima National Dinner del prossimo mese, quando il CEO di Apple riceverà un Visibility Award per la sua dedizione alle tematiche dell’uguaglianza. A confermarlo Chad Griffin, presidente dell’organizzazione.

In una nota ufficiale pubblicata sul sito di Human Rights Campaign, Chad Griffin ha definito Tim Cook un visionario, sottolineandone l’impegno degli ultimi anni a favore delle persone lesbiche, gay, bisessuali e transgender:

La volontà di raccontare coraggiosamente e direttamente la sua verità, non solo ha dato speranza a innumerevoli persone nel mondo, ma ha salvato delle vite. Grazie al suo esempio e all’impegno di Apple per l’uguaglianza, le persone LGBT, i giovani in particolare, possono ammirare l’incredibile carriera di Tim Cook e sapere come non vi sia nulla che possa fermarli. Possono sognare tanto quanto la mente permetta loro, anche qualora volessero diventare CEO di una delle compagnie più grandi al mondo.

Da diversi anni Apple supporta apertamente le istanze dell’universo LGBT, sia supportando campagne anti-discriminazione, che esponendosi direttamente davanti al Congresso USA per l’approvazione dei matrimoni dello stesso sesso, poi diventati legge in tutti gli stati della nazione la scorsa estate. Cook, il quale ha fatto coming out soltanto lo scorso anno con un intervento pubblico sulla stampa, ha parlato molteplici volte del tema dell’uguaglianza e della dignità delle persone, non solo limitandosi alle tematiche omosessuali. Lo stesso CEO, secondo quanto riportato dalle fonti Oltreoceano, sarebbe personalmente collegato con diverse associazioni, in qualità di sostenitore finanziario, tra cui Project One America, un’iniziativa per ridurre le discriminazioni politiche contro la comunità LGBT in Alabama, Mississippi e Arkansas. La premiazione si terrà il prossimo mese, come già accennato, in presenza del vicepresidente statunitense Joe Biden.

Fonte: AppleInsider • Immagine: Apple (EDIT) • Notizie su: ,