QR code per la pagina originale

Apple ridisegna il logo di Windows 10

Sulle pagine del supporto tecnico di iCloud appare un logo di Windows 10 del tutto insolito, ridisegnato da Apple: una finestra con tanto di davanzale.

,

Apple e Microsoft sono oggi due aziende più vicine che mai. Le società, infatti, hanno stretto un’amichevole collaborazione per le principali suite di Redmond su iOS e OS X, sotterrando ormai da diversi anni quell’ascia di guerra che ha caratterizzato i loro rapporti negli anni ’80 e ’90. Nonostante questo, stupisce una mossa singolare dal gruppo di Cupertino, disponibile online da diverso tempo ma scoperta dagli occhi attenti dei social soltanto negli ultimi giorni: la Mela ha una propria versione del logo di Windows. La scelta, decisamente singolare, non trova al momento una spiegazione ufficiale in quel di 1 Infinite Loop.

A lanciare la notizia in Rete è stata Business Insider, testata sempre molto attenta sull’universo tecnologico, nonché sui rapporti delle società di culto della Silicon Valley. A quanto sembra, in una pagina del sito Apple dedicata al supporto per la sincronizzazione del calendario iCloud, appare un logo insolito per l’universo di Windows 10.

Anziché i quattro classici rettangoli disposti in prospettiva, così come da grafica ufficiale per il nuovo sistema operativo di Microsoft, Apple propone quella che, a tutti gli effetti, è una finestra stilizzata. In pieno stile minimalista, così come la Mela ha abituato i suoi utenti a partire da iOS 7, i quattro rettangoli di Windows sono riportati frontalmente, circondati da un perimetro grigio e l’aggiunta di quello che, senza ombra di dubbio, appare essere un davanzale.

Logo Windows secondo Apple

Logo Windows secondo Apple (immagine: Apple).

Come lecito attendersi, sui social network si sono moltiplicate le più svariate motivazioni al logo voluto da Apple, molte delle quali non escludono la rivalità storica dei due gruppi, nonché qualche complicata e poco credibile teoria del complotto. In realtà, come già sottolineato in apertura, le due compagnie intrattengono da qualche tempo dei rapporti di proficua collaborazione, di conseguenza sembra remota l’ipotesi di uno scherzo o di una frecciata al rivale. Inoltre, considerato come la pagina riporti ancora il logo di iOS 8, è probabile che il documento tecnico sia online da diverso tempo, prima ancora del lancio ufficiale di Windows 10 la scorsa estate.

Business Insider ha cercato di raggiungere sia Cupertino che Redmond per un commento chiarificatore, ma al momento non si hanno indicazioni in merito. Non resta che attendere i prossimi giorni, di conseguenza, per eventuali aggiornamenti sulla questione.

Fonte: Apple • Via: Business Insider • Immagine: charnsitr via Shutterstock • Notizie su: , , , ,