QR code per la pagina originale

Taglio di prezzo in vista per PS4?

La console next-gen di casa Sony potrebbe essere presto interessata da un consistente taglio di prezzo anche in occidente, come già avvenuto in Giappone.

,

La console next-gen di casa Sony potrebbe a breve ricevere un taglio di prezzo pari a 50 dollari, almeno negli Stati Uniti. È quanto ha riportato nel corso del weekend il sito della catena di negozi Target, annunciando un abbassamento della spesa necessaria per acquistare l’hardware di PS4, che passerebbe così da 399,99 dollari a 349,99 dollari. Naturalmente si parla del “prezzo suggerito” dal produttore e non soggetto ad ulteriori sconti o promozioni.

Sarebbe la prima decisione di questo tipo per quanto riguarda PlayStation 4, fin dal lancio avvenuto nel novembre 2013, ovvero quasi due anni fa. Il gruppo giapponese non ha rilasciato alcun comunicato in merito al mercato occidentale, ma in Giappone una manovra simile è stata attuata nei giorni scorsi, con la spesa che dall’1 ottobre è scesa da 39.980 yen a 34.980 yen, come anticipato in occasione dell’evento Tokyo Game Show. Ovviamente potrebbe trattarsi di un errore commesso dallo store USA in questione, ma considerando i due anni che la piattaforma si appresta a compiere a breve, un taglio di prezzo ufficiale non appare come un’ipotesi poi così improbabile.

La PS4 a prezzo ridotto sulle pagine dello store Target

La PS4 a prezzo ridotto sulle pagine dello store Target (immagine: Destructoid).

Spostando l’attenzione sulla console war che vede PS4 alle prese con il concorrente Xbox One di Microsoft, risulta interessante citare uno studio condotto di recente da Finder e relativo alla disponibilità dei giochi next-gen. Il numero di titoli pubblicati finora (numero aggiornato al 25/09/2015) per i cataloghi di entrambe le piattaforme è 551, con 200 di questi cross-platform e 350 esclusivi per una delle due console. Prendendo in considerazione solamente questi ultimi, 229 sono un’esclusiva per PlayStation 4 e 122 risultano invece accessibili dall’utenza Xbox.