QR code per la pagina originale

Windows 10, l’app Skype pronta al debutto

Nella build 10588 di Windows 10 emersa dalla rete fa la sua comparsa l'app universale di Skype che dunque sembra essere quasi pronta al debutto

,

Microsoft ha dichiarato, di recente, di aver bisogno di ulteriore tempo per poter affinare lo sviluppo dell’applicazione universale di Skype per Windows 10. A evidenziare che la casa di Redmond è adesso, prossima al rilascio di quest’applicazione anche per gli ambienti PC, la comparsa della nuova versione di Skype nella build 10588 di Windows 10 in mano ad un ristretto numero di sviluppatori ma che è trapelata dalla rete nei giorni scorsi.

La presenza della nuova app Skype è importante perché indicata che gli iscritti al programma Windows Insider saranno presto in grado di poterla testare. Con buona approssimazione, il suo debutto pubblico potrebbe arrivare per il mese di novembre con il rilascio da parte di Microsoft di Threshold 2, il primo consistente upgrade dedicato a Windows 10 che introdurrà moltissime nuove funzionalità. Non è chiaro, comunque, se la build 10588 possa essere la release scelta da Microsoft per essere distribuita agli Insider ma appare comunque come fortemente candidata al rilascio. Da quanto emerso in rete, la build 10588 di Windows 10 non include solo l’app universale di Skype come novità.

Per esempio, in questa nuova build trovano posto l’anteprima dei tab nel browser Edge; la funzione Spotlight per utenti enterprise; l’attesa possibilità di installare app nella memoria esterna; l’utilizzo del GPS per “Find my device”; ed una serie di nuove icone per alcune sezioni del sistema operativo.

Trattasi, dunque, di miglioramenti importanti che mostrano Microsoft sempre attiva nel migliorare Windows 10. Ulteriori indicazioni sulla roadmap dello sviluppo di Windows 10 potrebbero arrivare durante l’imminente appuntamento del 6 ottobre.

Fonte: Neowin • Notizie su: , ,