QR code per la pagina originale

110 milioni di Windows 10

Windows 10 è oggi presente su oltre 110 milioni di dispositivi; Terry Myerson annuncia l'arrivo di nuove applicazioni universali come quella di Facebook

,

Windows 10 è presente su oltre 110 milioni di dispositivi. L’evento del 6 ottobre di Microsoft si apre con Terry Myerson che enuncia tutti gli ultimi traguardi raggiunti da Windows 10. Da agosto, dunque, il nuovo sistema operativo di Microsoft è stato installato da ulteriori 35 milioni di utenti. Trattasi di un tasso di crescita notevole che evidenzia il grande apprezzamento che la nuova piattaforma software della casa di Redmond ha ottenuto tra gli utenti.

I numeri di Windows 10 appaiono ancora più impressionanti se associati ai 650 miliardi di siti web vistati dagli utenti attraverso il nuovo browser Microsoft Edge e le oltre 120 ore di streaming di gameplay attraverso l’app Xbox. Cortana, inoltre, ha risposto ad oltre 1 miliardo di domande. Il rinnovato Windows Store, invece, ha ricevuto oltre 1,25 miliardi di visite. L’ecosistema di Windows 10 è, inoltre, destinato a crescere rapidamente ed a colmare alcune importanti lacune. Terry Myerson ha, infatti, annunciato che Facebook sta lavorando alla sua applicazione universale. Il Windows Store vedrà, inoltre, l’arrivo di altre importanti applicazioni universali come quelle di Facebook Messenger, Instagram, Audible, Uber e Sodagram.

Windows 10, dunque, sta convincendo non solo gli utenti ma anche gli sviluppatori che sino ad oggi hanno snobbato e messo in secondo piano la piattaforma della casa di Redmond. Terry Myerson non ha comunicato una data ufficiale per il debutto delle nuove applicazioni universali, tuttavia appare evidente come molto presto anche tutti gli utenti Windows 10, compresi i futuri utilizzatori della declinazione mobile del sistema operativo, potranno godere delle applicazioni sino ad oggi riservate alle altre piattaforme.

Immagine: Microsoft • Notizie su: , ,