QR code per la pagina originale

Philips annuncia Hue Bridge 2 con supporto a Siri

Philips ha annunciato il nuovo hub Hue Bridge 2 per la gestione remota dell'illuminazione di casa, adesso compatibile anche con Siri

,

Philips ha annunciato Hue Bridge 2, un nuovo prodotto per la domotica casalinga in grado, anche, di poter colloquiare con Siri. Philips, infatti, ha reso compatibile il nuovo Hue Bridge con HomeKit, la piattaforma per le smart home di Apple. Grazie al nuovo Hue Bridge, gli utenti potranno controllare a distanza il funzionamento delle luci di casa e grazie alla compatibilità con HomeKit, tutti coloro che sono in possesso di un prodotto della mela morsicata potranno comandare l’accensione e lo spegnimento dell’illuminazione di casa attraverso Siri.

Poiché il supporto ad HomeKit richiede un hardware specifico, gli attuali utenti Hue dovranno acquistare il nuovo hub per poter utilizzare le nuove funzionalità ma Philips ha voluto offrire loro un’agevolazione permettendo l’acquisto, in alcuni paesi, del nuovo Hue Bridge a 40 dollari. I nuovi clienti dovranno, invece, spendere 60 dollari per acquistare il nuovo prodotto per la domotica di Philips. Il nuovo hub è leggermente più piccolo di quello vecchio, presenta una forma più quadrata e permette la gestione sino a 50 lampadine in contemporanea. Dal punto di vista dell’hardware non cambia molto rispetto al precedente modello ed integra sostanzialmente in più solo l’hardware necessario per la compatibilità con HomeKit.

Il nuovo Hub continua a supportare anche sistemi di terze parti come Nest e SmartThings. Philips ha, inoltre, assicurato che attraverso aggiornamenti firmware permetterà al nuovo Hue Bridge di poter supportare ulteriori piattaforme per poter così gestire anche molti altri prodotti per le smart home.

Viste le novità tecniche, i già clienti Hue che non usano un iPhone non hanno nessun motivo per passare al nuovo prodotto. Viceversa, i clienti in possesso di uno smartphone della mela morsicata potrebbero essere invogliati a passare al nuovo hub per poter sfruttare Siri per controllare con la voce l’illuminazione della casa.

Contestualmente al nuovo hub per la gestione dell’illuminazione di casa, Philips ha presentato nuove lampade Hue, anche colorate, che promettono una migliore intensità luminosa fino a 800 lumen.

Fonte: The Verge • Immagine: Philips • Notizie su: , ,