QR code per la pagina originale

Surface Book, il primo notebook di Microsoft

Il Surface Book è il primo notebook prodotto da Microsoft: display touch da 13,5 pollici, GPU Nvidia GeForce, tastiera retroilluminata e Windows 10 Pro.

,

Molti attendevano due versioni del Surface Pro 4, ma Microsoft ha sorpreso tutti con il Surface Book, primo notebook prodotto dall’azienda di Redmond con Windows 10 Pro. Il nuovo dispositivo, presentato durante l’evento di New York, può essere usato anche come un tablet e un convertibile, staccando la tastiera nel primo caso e fissandola al contrario nel secondo. L’utente può quindi usare tre modalità di input, sfruttando quindi il particolare snodo che unisce le due parti per posizionare il monitor nella posizione preferita.

Microsoft Surface Book

Il Surface Book possiede un display PixelSense da 13,5 pollici con risoluzione di 3000×2000 pixel (6 milioni di pixel e 267 ppi) e integra processori Intel Core i5/i7 di sesta generazione (Skylake), una GPU Nvidia GeForce con memoria GDDR5 (nella tastiera) e una batteria in grado di offrire un’autonomia fino a 12 ore. La tastiera retroilluminata è silenziosa (l’escursione dei tasti è di 1,6 millimetri), mentre il trackpad in vetro supporta gesture a cinque dita. Sul lato sinistro sono presenti due porte USB 3.0 e lo slot SD, mentre sul lato destro c’è una mini DisplayPort. La dotazione hardware include inoltre 8/16 GB di RAM, 128/256/512 GB o 1 TB di storage (SSD), fotocamere da 8 e 5 Megapixel, due microfoni, altoparlanti stereo, WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.0 e quattro sensori (accelerometro, magnetometro, giroscopio e luce ambientale). Il telaio è in lega di magnesio, lo stesso materiale usato per il Surface Pro 4.

Galleria di immagini: Surface Book, le immagini

Durante l’evento di presentazione è stato mostrato in dettaglio il funzionamento della cerniera che fissa lo schermo alla tastiera, denominata Dynamic Fulcrum Hinge. Il Surface Book è un notebook, ma può diventare un tablet e un convertibile. Sulla tastiera è presente un pulsante che blocca lo schermo elettronicamente per impedire la separazione accidentale. Secondo Microsoft, si tratta del laptop più potente al mondo, due volte più veloce del MacBook Pro. E anche il più sottile (7,7 millimetri). La Surface Pen in dotazione può essere fissata magneticamente al lato sinistro dello schermo, consentendo così un uso della stessa estremamente comodo in qualsiasi condizione operativa. Potenza, originalità e design: gli ingredienti ci sono tutti e la parola passa ora al mercato.

Il Surface Book sarà disponibile a partire dal 26 ottobre, mentre i pre-ordini inizieranno fin dalla giornata di domani. Queste sono le configurazioni disponibili e i relativi prezzi:

  • Intel Core i5 – SSD 128 GB – RAM 8 GB – GPU Intel HD Graphics 520: 1.499 dollari
  • Intel Core i5 – SSD 256 GB – RAM 8 GB – GPU Intel HD Graphics 520: 1.699 dollari
  • Intel Core i5 – SSD 256 GB – RAM 8 GB – GPU Nvidia GeForce: 1.899 dollari
  • Intel Core i7 – SSD 256 GB – RAM 8 GB – GPU Nvidia GeForce: 2.099 dollari
  • Intel Core i7 – SSD 512 GB – RAM 16 GB – GPU Nvidia GeForce: 2.699 dollari

Il Surface Dock con 2 mini DisplayPort, una porta Gigabit Ethernet, quattro USB 3.0 e un’uscita audio costa invece 199,99 dollari. Microsoft non ha comunicato ancora i prezzi per l’Italia.

Speciale: Surface Book