QR code per la pagina originale

Restyling per l’app iOS di YouTube

Il nuovo update dell'applicazione YouTube per iPhone e iPad introduce un completo restyling dell'interfaccia, in linea con quello già visto su Android.

,

Al termine di una fase di test e perfezionamento durata alcuni mesi, Google ha rilasciato nelle ore scorse un aggiornamento dedicato all’app di YouTube per iOS che introduce un completo restyling dell’interfaccia. La nuova UI riprende lo stile del Material Design di Android, proponendo anche su iPhone e iPad lo stesso layout già visto sugli smartphone e sui tablet equipaggiati con la piattaforma del robottino verde. Il download è ovviamente gratuito, dalle pagine dell’App Store.

Le novità non riguardano però esclusivamente l’aspetto estetico (messo in luce dagli screenshot allegati di seguito): è stato infatti integrato anche uno strumento per l’editing video, utile ad esempio per ritagliare uno spezzone da un filmato registrato con la fotocamera oppure per escludere le parti indesiderate. Tornando all’interfaccia, ora è divisa in tre sezioni principali, ovvero Home, Iscrizioni e Account. Come accade ormai da tempo sulla controparte Web del servizio, vengono forniti consigli e suggerimenti sulle clip da vedere, in base alle proprie preferenze e alla cronologia delle visualizzazioni. Questa la descrizione del changelog riportata dallo store di Apple.

La grafica rinnovata dell’app YouTube ti permette di trovare più facilmente ciò che ti piace. Ora basta toccare le icone o far scorrere il dito sul display per trovare i video consigliati, i canali preferiti e le iscrizioni. In più puoi creare velocemente video divertenti con i nuovi strumenti di editing in-app.

Il nuovo layout dell'app YouTube su iOS

Il nuovo layout dell’app YouTube su iOS

L’aggiornamento dell’app dimostra una volta di più l’impegno profuso da Google nell’assicurare anche all’utenza iOS la possibilità di usufruire delle feature più avanzate offerte dai propri servizi. Lo stesso non si può ancora dire purtroppo per Windows Phone, ma stando ad alcuni rumor recenti pare che le cose possano cambiare a breve, grazie ad un accordo siglato tra bigG e Microsoft.

Fonte: YouTube su App Store • Via: Mac Rumors • Notizie su: ,