QR code per la pagina originale

HP Spectre x2, ibrido 2-in-1 con Windows 10

HP Spectre x2 è un prodotto simile al Surface Pro 3: display da 12 pollici, cavalletto, stilo, tastiera con connettore magnetico e Windows 10.

,

Insieme al tablet Envy 8 Note, HP ha presentato un dispositivo ibrido 2-in-1 dalle caratteristiche interessanti. Lo Spectre x2 può essere considerato un rivale del Surface Pro 3, in quanto possiede uno schermo da 12 pollici e un cavalletto posteriore. Il produttore statunitense offre anche una stilo e una tastiera staccabile.

Lo Spectre x2 possiede un display da 12 pollici con risoluzione full HD (1920×1280 pixel). All’interno del telaio in alluminio trovano posto processori Intel Core m3/m5/m7 (Skylake), 4/8 GB di RAM e SSD da 128/256/512 GB. L’ibrido offre due porte USB Type-C, ma gli utenti possono collegare le periferiche USB Type-A, utilizzando l’adattatore in dotazione. Sono presenti anche un card reader SD, un modulo LTE (solo per le reti Verizon) e quattro altoparlanti Bang&Olufsen (due nel tablet e due nella tastiera). Lo Spectre x2 integra inoltre tre videocamere, una frontale da 5 Megapixel, una posteriore da 8 Megapixel e una RealSense Camera R200. Anche quest’ultima è sul retro, quindi non può essere sfruttata per la funzionalità Windows Hello di Windows 10.

La tastiera può essere collegata e scollegata dal tablet con un connettore magnetico e può essere sollevata per una migliore digitazione. Il cavalletto, nascosto nella cornice del tablet, ha una forma ad U e consente di inclinare il dispositivo fino a 150 gradi. La batteria da 42 Wh garantisce un’autonomia fino a 10 ore. Lo Spectre x2 sarà disponibile dall’8 novembre ad un prezzo base di 799,99 dollari.

HP ha annunciato anche versioni aggiornate del convertibile Spectre x360 (1.299 dollari) e dei notebook Envy 13 (899,99 dollari), Stream 11 (199,99 dollari) e Stream 13 (229,99 dollari). Tutti i prodotti eseguono Windows 10.