QR code per la pagina originale

Nuovi iMac 4K in arrivo a metà ottobre

Apple potrebbe rilasciare i nuovi iMac 4K la prossima settimana: l'indiscrezione circola ormai da diverse settimane, con conferme anche su El Capitan.

,

Aria di novità per la famiglia degli iMac: entro la metà di ottobre, probabilmente la prossima settimana, Apple potrebbe infatti rilasciare i nuovi iMac 4K da 21,5 pollici. Al momento non vi è una comunicazione ufficiale dalla società di Cupertino, ma alcune fonti avrebbero confermato l’imminente arrivo alla testata 9to5Mac. Con questo lancio, il gruppo californiano completerà la transizione dei desktop all-in-one all’alta risoluzione, prevedendo quindi sia modelli da 21,5 pollici che da 27.

La possibilità che Apple presenti un iMac 4K non è di certo una sorpresa: le indiscrezioni circolano da diverse settimane e, come se non bastasse, qualche riferimento è stato rinvenuto anche nelle prime beta di OS X El Capitan. Secondo quanto raccolto da 9to5Mac e confermato da più fonti, l’approdo sul mercato potrebbe avvenire la prossima settimana, per un rilascio che non sarà legato a nessun evento pubblico, poiché la Mela quest’anno salterà probabilmente il tradizionale appuntamento di ottobre avendo già presentato le novità iPad lo scorso 9 settembre.

Il nuovo desktop all-in-one presenterà lo stesso design dei modelli attuali, mentre i cambiamenti saranno tutti a livello hardware. A partire dal nuovo pannello a schermo, con una risoluzione da 4.096×2.304 pixel, più che sufficienti per supportare il formato 4K. Questo schermo, con un valore di dpi pari a 218, avrà inoltre una densità di pixel pari al modello maggiore iMac 5K da 27 pollici.

Mentre l’universo dei 27 pollici gode di un modello ad alta risoluzione sin dallo scorso anno, con dei modelli rinnovati rilasciati pochi mesi fa, per i 21,5 pollici si tratta della prima promozione in tal senso. Questi esemplari hanno ricevuto un upgrade delle prestazioni sempre nel 2014, con il lancio anche di una versione entry-level con RAM saldata direttamente sulla scheda logica, ma dispongono ancora di pannelli a risoluzione standard. Al momento, tuttavia, non è ben noto il tipo di GPU scelta da abbinare al nuovo pannello, forse prodotta da Intel oppure da AMD. I prezzi, infine, dovrebbero allinearsi ai listini già esistenti per i 21,5 pollici.

Fonte: 9to5Mac • Via: AppleInsider • Immagine: Pixabay • Notizie su: Apple iMac (2015), , , ,