QR code per la pagina originale

Kantar, Windows Phone cala in Italia

Secondo il nuovo report di Kantar, il market share di Windows Phone cala leggermente in Italia ma si mantiene stabile a livello europeo

,

Kantar Worldpanel ha pubblicato il suo nuovo report sulla diffusione dei maggiori sistemi operativo mobile relativo ai mesi di Giugno, Luglio e Agosto 2015. L’analisi condotta evidenzia un certo calo delle quote di mercato di Windows Phone in Italia. Il market share, infatti, passa dal 14,5% del trimestre precedente all’attuale 13,7%. Calo confermato anche confrontando il risultato con quello dello stesso periodo dell’anno precedente. Numeri che comunque pongono l’Italia sempre come il primo mercato europeo per quanto riguarda la diffusione di Windows Phone.

Windows Phone, invece, mostra segni di crescita in Francia e Germania dove adesso possiede un market share complessivo rispettivamente del 13,1% e 10,5% in sensibile crescita rispetto al trimestre precedente. Complessivamente, la quota di mercato dei dispositivi mobile della casa di Redmond a livello europeo si mantiene stabile (-0,1%) con l’11%. Varcando i confini del vecchio continente Windows Phone ottiene un ottimo risultato in Australia dove la sua quota di mercato raggiunge un lusinghiero 7,4%, evidenziando così un buon livello di crescita rispetto al trimestre precedente. La piattaforma mobile di Microsoft cresce anche Cina dove, comunque, possiede un market share molto limitato. Nessuna buona notizia, invece, per quanto riguarda il mercato americano dove il market share cala leggermente rispetto al trimestre precedente e dunque si mantiene estremamente basso.

Kantar, Windows Phone cala in Italia

Kantar, Windows Phone cala in Italia

Numeri che mostrano come le quote di mercato di Windows Phone nel mondo, tra altri e bassi, si mantengono comunque abbastanza stabili. Con il lancio dei nuovi Lumia 950 e Lumia 950 XL e con la loro messa in commercio per novembre, il market share della piattaforma mobile della casa di Redmond è destinato probabilmente a mutare sensibilmente nel corso dei prossimi mesi. Grazie a questi nuovi prodotti moderni ed innovativi le quota di mercato di Microsoft nel settore mobile potrebbero finalmente spiccare un salto verso l’alto.