QR code per la pagina originale

Italian Game Developers Summit: Milano 21-22 ottobre

La nuova edizione dell'Italian Game Developers Summit avrà luogo il 21-21 ottobre a Milano nella sede di AESVI, in via Copernico 38.

,

Dopo il successo delle scorse edizioni, anche quest’anno la AESVI (Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani) ha organizzato l’Italian Game Developers Summit (IGDS). L’evento avrà luogo presso la nuova sede dell’associazione in Copernico Milano (via Copernico 38) nelle giornate di mercoledì 21 e giovedì 22 ottobre, quindi immediatamente precedenti all’apertura di Milan Games Week, prevista per venerdì 23 ottobre, per dare la possibilità a professionisti e studenti di partecipare sia alla parte business che alla parte consumer della grande kermesse videoludica milanese.

IGDS 2015 prevede non solo numerosi appuntamenti (workshop, approfondimenti, meeting), ma anche la possibilità di fare colloqui di lavoro e di partecipare ad attività social con la community di sviluppatori e giocatori. Mercoledì 21 ottobre alle ore 17:00 avrà inizio il workshop “Unity 5, la dolce vita” a cura di Mathieu Muller, Field Engineer di Unity Technologies. Al termine ci sarà un esclusivo “Pizza&Beer Meetup” riservato ai partecipanti. Unity Technologies sarà presente anche il giorno successivo per live demo e incontri con i developer. Giovedì 22 ottobre alle ore 10:00 sarà invece il turno di Microsoft con il workshop “ID@Xbox, all you need to know” tenuto da Agostino Simonetta, responsabile del programma ID@Xbox in Europa.

Sempre giovedì 22 ottobre, a partire dalle ore 14.00, verranno inaugurate due nuove sessioni di IGDS, che diventeranno un appuntamento ricorrente negli anni a venire: IGDS Selection, un’interessante selezione di case study di successo dal punto di vista business, moderata dal giornalista Emilio Cozzi, e IGDS Focus on, un approfondimento tecnico legato ad un tema specifico (quest’anno il game audio), organizzato in collaborazione con Davide Pensato di dpstudios. Si terrà inoltre la cerimonia di assegnazione del Premio Archivio Videoludico 2015, che conferirà alla miglior tesi di laurea un premio in denaro di 1.000 euro messo a disposizione da AESVI.

Gli sviluppatori interessati a presentare i loro progetti ad un publisher potranno incontrare 505 Games e Mangatar nelle giornate di mercoledì 21 e giovedì 22 ottobre, mentre gli studenti e i professionisti interessati a fare dei colloqui di lavoro avranno la possibilità di incontrare Forge Reply, Ovosonico e Ubisoft Milan nelle giornate di mercoledì 21 e giovedì 22 ottobre. Infine, giovedì 22 ottobre sarà organizzato un “American Dinner” a base di hamburger e patatine all’Old Wild West di Zara, a breve distanza da Copernico Milano.

La partecipazione a IGDS 2015 sarà totalmente gratuita, ma è richiesta la registrazione alle attività in programma ai seguenti link:

Per l’incontro con 505 Games | Digital Bros e/o Nintendo of Europe è necessario inviare una email all’indirizzo igds@aesvi.it. Maggiori informazioni sui materiali da allegare sono disponibili sul sito IGDS nella sezione Meetings. La richiesta di un colloquio con Ubisoft Milan, Ovosonico, Forge Reply e Mangatar può essere fatta attraverso l’invio di una email all’indirizzo igds@aesvi.it. Maggiori informazioni sulle posizioni aperte e sui materiali da allegare sono disponibili sul sito IGDS nella sezione Careers. Nel caso in cui il numero di iscritti fosse superiore al numero dei posti disponibili in sala, verrà dato accesso prioritario ai professionisti.

Da venerdì 23 ottobre aprirà i battenti la Milan Games Week (Padiglioni 3 e 4 di FieraMilanoCity), che anche quest’anno ospiterà Milan Games Week Indie, uno showcase di videogiochi made in Italy. Altro appuntamento da non perdere sarà la conferenza tenuta da Toru Iwatani, creatore di Pac-Man e ospite d’eccezione della quinta edizione dell’evento, prevista per venerdì 23 ottobre alle ore 18:00. I biglietti per la manifestazione sono già disponibili in prevendita al seguente indirizzo, oppure si potranno acquistare in fiera accedendo dal Gate 6 all’angolo tra viale Scarampo e viale Teodorico.