QR code per la pagina originale

Windows 10 build 10565, arriva il nuovo Skype

Microsoft ha rilasciato la build 10565 di Windows 10; molte le novità tra cui l'app universale di Skype ed il supporto alle note scritte a mano per Cortana

,

Microsoft ha rilasciato la nuova build 10565 di Windows 10 per tutti gli iscritti al programma Windows Insider che hanno scelto l’opzione Fast Ring. La nuova build, come di consuetudine, può essere scaricata direttamente attraverso il consueto canale di Windows Update. L’installazione può richiedere anche oltre un’ora di tempo a seconda della velocità della linea e della potenza del processore.

Questa nuova build di Windows 10 per PC non porta con se solo molti correttivi ed affinamenti delle prestazioni perché Microsoft introduce tante interessanti novità in molti settori evidenziando ancora una volta come stia curando in maniera certosina il suo sistema operativo con l’obiettivo di offrire ai suoi utenti un’esperienza d’uso di altissimo livello. Tutte queste novità, oggi in fase di test, dovrebbero arrivare ufficialmente per tutti gli utenti Windows 10 nel mese di novembre con il rilascio dell’update soprannominato Windows 10 Threshold 2.

Windows 10 build 10565, le novità

In un lungo post all’interno del blog ufficiale di Microsoft, Gabriel Aul innanzitutto illustra come nella build 10565 faccia finalmente il debutto l’applicazione universale di Skype che integra i servizi di comunicazione della piattaforma all’interno del sistema operativo. Gli utenti non avranno più bisogno di utilizzare il client Skype indipendente in quanto le chiamate e le chat potranno essere gestite attraverso il sistema operativo. Trattandosi di una versione Preview, Gabriel Aul sottolinea che sono possibili piccoli problemi dovuti alla presenza di alcuni bug.

Profonde novità anche per quanto riguarda il browser Edge. Innanzitutto, Microsoft ha introdotto la funzione delle “Tab Preview“: quando gli utenti passeranno con il mouse su una Tab del browser, visualizzeranno la Preview del sito Web caricato. Opzione interessante quando sono aperte decine di Tab diverse. Nel browser è stata inoltre inserita un’anteprima della possibilità di sincronizzare i siti internet preferiti e gli elementi della Reading List attraverso tutti i dispositivi Windows 10.

Miglioramenti anche per Cortana, capace ora di interpretare le note scritte a mano. Migliorata anche l’intelligenza artificiale dell’assistente virtuale per la gestione del tempo libero. Presente anche l’integrazione con Uber.

La build 10565 introduce anche alcune novità estetiche. Per esempio, gli utenti adesso potranno modificare il colore della Title Bar. Piccole modifiche anche al menu Start per quanto riguarda la gestione delle dimensioni delle Tile e sono state inserite anche nuove icone.

Ancora, è stata resa più facile l’attivazione del sistema operativo sui PC permettendo l’inserimento del product key direttamente in Settings > Update & security > Activation and selecting Change Product Key. Infine, sono state introdotte alcune modifiche sulla gestione delle stampanti per rendere l’esperienza di stampa più semplice.

Windows 10 build 10565, cosa non funziona

La build 10565 di Windows 10 presenta una serie di problemi elencati nel change log del sistema operativo. Per esempio, il box di ricerca non funziona nei paesi dove Cortana non è presente. L’applicazione Xbox consuma moltissima memoria se sono stati installati giochi non provenienti dal Windows Store. I supporti a WebM e a VP9 sono stati momentaneamente rimossi.

Fonte: Microsoft • Immagine: Microsoft • Notizie su: , ,