QR code per la pagina originale

E-Commerce, agli italiani piacciano i contanti

Gli italiani amano sempre di più comprare online ma non rinunciano al contante ed all'acquisto nei negozi fisici

,

Gli italiani acquistano sempre più di più online tanto che si può parlare di vero e proprio boom per l’e-commerce, tuttavia non sanno rinunciare ai contanti ed all’acquisto alla vecchia maniera nei negozi. Questa la sintesi della ricerca condotta da Duepuntozero Doxa per conto di PayPal.

Gli italiani che acquistano online almeno una volta all’anno sono circa 17 milioni cioè grosso modo la metà degli utenti del paese che accedono ad internet. Nonostante, dunque gli italiani amino acquistare online, il contante è ancora molto presente nella vita dei cittadini. Secondo la ricerca, infatti, il 40% del campione intervistato gira con almeno 50 euro nel portafoglio, mentre 8 italiani su 10 non rinuncerebbero mai ai soldi in contanti. L’amore verso le forme di pagamento classiche è spiegato con alcuni impedimenti sull’utilizzo degli strumenti di pagamento digitali in cui si imbattono ancora oggi gli italiani. Inoltre, per molti cittadini il contante offre una maggiore percezione di rapidità rispetto le altre forme di pagamento digitale.

Tuttavia, chi si fida degli acquisti online utilizza anche il web come canale preferenziale per trovare informazioni sugli acquisti. Viaggi vacanza e telefonia sono le categorie più acquistate in rete. Chi sceglie le soluzioni di e-commerce lo fa soprattutto per la comodità di poter acquistare beni in ogni momento ed in ogni luogo.

La ricerca ha fatto emergere cinque tipologie di utenti molto differenti e peculiari nell’approccio agli acquisti in generale, che siano offline o online: Self-confident, Celebrità, Idealisti, Collaborativi e Quadrati.

I Self-Confident (8% del campione) sono sicuri sé, determinati e risoluti. Li caratterizza una profonda conoscenza di loro stessi e consapevolezza dei loro gusti e delle loro necessità. Sono persone autonome poco interessate al giudizio e alle opinioni degli altri. Hanno canali di acquisto abituali, online e offline. I Collaborativi (16%) sono calmi, pacati con un’indole empatica. Persone socievoli, ma senza esagerare. Si circondano della compagnia di persone vicine e fidate, instaurano pochi legami ma solidi e stabili, grazie ai quali ricevere sostegno e consiglio. Prediligono canali di acquisto che riconoscono come affidabili.

I Quadrati (18%) sono seri e calcolatori. Organizzano con ordine e rigore la loro vita pianificando scelte e strategie. Il Web e i negozi tradizionali sono un mondo da esplorare con metodo e rigore.

Chi rientra nel gruppo delle Celebrità (18%) è egocentrico, alla ricerca costante di piacere e gratificazioni. Apprezzano lo Shopping tradizionale, per loro è una passione, un momento di socialità da vivere intensamente. Scelgono sistemi di pagamento che diano loro la libertà di finalizzare l’acquisto in modo rapido. Gli Idealisti (40%) sono socievoli, estroversi e conformisti. Utilizzano canali d’acquisto «main-stream» (online o offline), nei quali possono trovare prodotti e marchi conosciuti.