QR code per la pagina originale

Windows 10, nuova build per l’Xbox One

Microsoft ha rilasciato una nuova build di Windows 10 per Xbox One che corregge molti problemi e porta la mappatura dei tasti per il controller

,

Microsoft ha annunciato che la console Xbox One riceverà la nuova piattaforma basata su Windows 10 a partire dal mese di novembre. Come noto, gli utenti della console iscritti al programma Preview possono già accedere alla nuova piattaforma per testarne in anteprima tutte le novità. Nel corso delle ultime ore, la casa di Redmond ha rilasciato la build th2_xbox_rel_1510.151011-2132 di Windows 10 a tutti i tester che partecipano a questa fase di valutazione.

Trattasi di un update molto atteso in quanto le primissime build di Windows 10 per Xbox One contenevano moltissimi bug tanto da rendere non del tutto soddisfacente l’esperienza d’uso della console. Il change log della nuova build è davvero estremamente corposo, soprattutto per quanto riguarda i problemi risolti. Purtroppo, però, l’elenco dei problemi conosciuti rimane ancora molto lungo tanto da rendere l’utilizzo della nuova piattaforma consigliato solo a chi accetta di ritrovarsi ancora per alcune settimane con una console non completamente stabile dal punto di vista dell’esperienza d’uso.

Da evidenziare che tra le novità introdotto da Microsoft spicca quella relativa all’introduzione di un nuovo firmware per il controller che porta la tanto attesa possibilità di rimappare tutti i tasti. Trattasi di una funzionalità sino a qui esclusiva del controller Elite.

Si ricorda, che la nuova piattaforma per l’Xbox One basata su Windows 10 porta con se tantissime novità come una nuova dashboard a scorrimento verticale che si segnala già per la sua estrema velocità, il nuovo browser Edge, tante novità lato gaming e dal 2016 anche Cortana.