QR code per la pagina originale

Skype for web, conversazioni senza account

Skype for web permette di condividere un link con altre persone, che possono partecipare alla conversazione senza account e senza scaricare le app.

,

Skype è ormai un servizio di messaggistica multi-piattaforma che permette di rimanere in contatto con amici, parenti e colleghi di lavoro, indipendentemente dal dispositivo e dal sistema operativo utilizzato. Per semplificare ulteriormente l’uso di Skype, Microsoft ha introdotto una nuova modalità per l’avvio delle conversazioni. È infatti sufficiente condividere un link e, nel caso di Skype for web, non serve nemmeno un account.

Fin dalle sue origini, lo scopo di Skype è stato connettere le persone in tutto il mondo, eliminando le barriere della comunicazione. L’obiettivo è stato raggiunto grazie alla continua evoluzione del servizio, rispondendo alle richieste degli utenti. Oggi è possibile anche interagire con persone di altri paesi, senza conoscere la loro lingua. Per iniziare una conversazione (testo, audio e video) è necessario cercare i contatti per nome, email o numero di telefono. Le nuove versioni per Windows, Mac e web aggiungono una modalità più semplice.

Gli utenti possono infatti invitare chiunque, condividendo un unico link via email, su Facebook, WhatsApp, Messenger o Twitter. Skype for web consente di partecipare ad una chat one-to-one o di gruppo con tutti, anche con persone che non sono nell’elenco dei contatti. Non è richiesto un account, né il download delle applicazioni. Per iniziare una conversazione è sufficiente cliccare su +Nuovo e condividere il link.

La funzionalità è attualmente disponibile negli Stati Uniti e nel Regno Unito, ma arriverà nel resto del mondo nelle prossime settimane. Microsoft attiverà il link sharing anche per le app iOS e Android.

Fonte: Microsoft • Notizie su: ,