QR code per la pagina originale

Facebook per iOS consuma troppo, fix in arrivo

Diversi utenti hanno notato un consumo anomalo della batteria da parte di Facebook; l'azienda di Menlo Park ha promesso un fix in tempi brevi.

,

Da qualche giorno sono aumentate le segnalazioni relative ad un consumo eccessivo della batteria da parte di Facebook per iOS. Anche l’app per Android manifesta un simile problema, ma la versione compatibile con il sistema operativo Apple continua a ridurre l’autonomia dello smartphone anche quando la funzione di aggiornamento in background è disattivata. L’azienda di Menlo Park ha comunicato che verrà presto rilasciato un fix.

Matt Galligan, co-fondatore del servizio Circa, ha notato che Facebook per iOS è responsabile del 15% di consumo della batteria su un periodo di sette giorni. Le statistiche, visualizzate nelle impostazioni di iOS 9, evidenziano che l’app è in esecuzione in background per 3,4 ore, il doppio rispetto alle 1,7 ore di esecuzione in primo piano, nonostante la funzione di refresh sia stata disattivata. Lo sviluppatore Nick Heer ha confermato il problema, affermando che Facebook si comporta in “modo ostile“, in quanto cerca di aggiornare l’app in background anche quando gli utenti non vogliono farlo.

Facebook iOS battery usage

Secondo Federico Viticci di MacStories, l’eccessivo consumo della batteria è dovuto alle sessioni audio avviate quando ci sono video nella timeline. Per impostazione predefinita, i video vengono eseguiti automaticamente con l’audio muto in background. Dato che pochi utenti disattivano l’autoplay, è probabile che il task associato all’audio sia il responsabile principale.

L’azienda di Menlo Park ha promesso una nuova versione dell’app nei prossimi giorni, senza però chiarire i motivi di questo comportamento anomalo. Per adesso, l’unica soluzione definitiva è non installare Facebook e accedere al social network tramite Safari.

Fonte: TechCrunch • Immagine: CNBC • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni