QR code per la pagina originale

Facebook Instant Articles arrivano su iPhone

Facebook Instant Articles debuttano su iPhone; gli utenti americani potranno accedere a notizie interattive curate da importanti editori

,

Facebook, nel corso del mese di maggio, aveva annunciato Instant Articles, un nuovo prodotto per gli editori pensato per consentire loro di creare articoli interattivi da condividere all’interno della piattaforma. Dopo alcuni mesi di test su di un ristretto numero di utenti, la nuova funzionalità dedicata alle notizie è disponibile per tutti gli utenti iOS, mentre gli utenti Android dovranno aspettare ancora un po’.

Gli utenti iOS potranno notare l’arrivo di questa novità controllando le notizie all’interno del loro News Feed. Tutti post caratterizzati da un logo che mostra un fulmine sono Instant Articles. Il social network sottolinea che tutti gli Instant Articles dovrebbero caratterizzarsi per una velocità di caricamento 10 volte superiore a quella di una notizia presente all’interno dell’interfaccia web mobile. Inoltre tutti le notizie facenti parte di queste categorie disporranno di contenuti multiemdiali interattivi come foto, video e mappe. Tra gli editori che arricchiranno l’esperienza informativa del social network si menzionano Time Inc, The Washington Post, The Huffington Post, The New York Times, National Geographic, BuzzFeed, NBC, The Atlantic, The Guardian, BBC News e tanti altri.

Facebook Instant Articles

Trattandosi di editori americani, gli Instant Articles riguarderanno al momento solo gli utenti americani con l’auspicio che questa utile funzionalità dedicata all’informazioni possa essere presto estesa anche al resto del mondo.

Grazie a Instant Articles, Facebook fa un deciso passo in avanti nel mondo dell’informazione. Gli utenti potranno contare su contenuti di valore aggiunto curati direttamente da importanti editori, mentre le testate giornalistiche potranno approfittare dell’alto numero di utenti del social network per guadagnare maggiore visibilità.

Fonte: The Next Web • Via: Facebook • Immagine: Facebook • Notizie su: , ,