QR code per la pagina originale

Jack Dorsey regala Twitter ai dipendenti

Il CEO di Twitter, Jack Dorsey, ha regalato 1/3 delle sue azioni dell'azienda a tutti i dipendenti per risollevarne il morale

,

Twitter sta vivendo probabilmente il momento più delicato della sua storia con bassi livelli di crescita, un rapporto turbolento con gli sviluppatori e con molte nubi grigie sul suo futuro. A provare a risollevare il social network ci dovrà pensare il suo nuovo CEO Jack Dorsey che è anche uno dei fondatori della società.

Per tentare di sollevare il morale ai suoi dipendenti, anche a seguito del recente annuncio del taglio dell’8% della forza lavoro dell’azienda, l’annuncio proprio del nuovo CEO che ha deciso di regalare a tutti i dipendenti un terzo delle sue azioni della società (Dorsey possiede circa l’1% del totale dell’azienda) per un controvalore di circa 200 milioni di dollari. L’idea che sta alla base di questa idea è quella di reinvestire il capitale azionario incentivando e contestualmente responsabilizzando i dipendenti per ottenere maggiore impegno e determinazione nei mesi a venire. Grazie a questa scelta il futuro e soprattutto il valore dell’azienda diventa di diretto interesse per i dipendenti che potranno fare la differenza nei prossimi mesi a venire.

Fonte: CNET • Immagine: St. Louis Public Radio • Notizie su: , ,