QR code per la pagina originale

Windows 10, su Xbox Beta arriva Facebook

Microsoft ha introdotto nell'app Xbox Beta nuova funzioni sociali come l'integrazione con Facebook per trovare nuovi utenti Xbox

,

Windows 10 non è stato pensato solamente come un sistema operativo votato alla produttività ma anche all’intrattenimento ed al gioco. Microsoft, da un po’ di tempo ha lanciato un programma di beta testing pubblico per l’app Xbox che permette agli utenti di poter provare in anticipo le novità che arriveranno poi sull’applicazione che permette di gestire direttamente dal sistema operativo molte attività solitamente dedicate alla console Xbox One.

Major Nelson ha annunciato che l’applicazione beta di Xbox per Windows 10 è stata aggiornata introducendo molte interessanti novità ed in particolare alcune che strizzano l’occhio ai social network. “Facebook friend finder” porta, infatti, Facebook all’interno dell’app Xbox. Questa particolare funzionalità permetterà di trovare nuovi amici Xbox all’interno del noto social network. Collegando il proprio account ed utilizzando un comodo motore di ricerca, gli utenti potranno trovare altri iscritti Xbox da contattare e con cui stringere un’amicizia virtuale. L’app beta di Xbox introduce anche la possibilità di commentare con la voce le clip di gioco dei titoli Windows 10. Per sfruttare questa funzionalità è necessario disporre anche dell’ultima build di Windows 10 rilasciata agli Insider.

Windows 10, su Xbox Beta arriva Facebook

Windows 10, su Xbox Beta arriva Facebook (immagine: Major Nelson).

Oltre a queste due importanti novità, l’app introduce altre funzionalità di minore impatto ma sicuramente molto utili. Per esempio, sarà ancora più facile redimere codici promozionali o accedere ai titoli attraverso il Windows Store. Inoltre, l’app presenta in primo piano sempre un comodo motore di ricerca ed offre opzioni d’azione maggiormente rapide per alcune funzionalità.

Si ricorda, infine, che l’app beta di Xbox può essere scaricata ed utilizzata liberamente da tutti gli utenti Windows 10. Non serve, dunque essere iscritti al programma Windows Insider.

Fonte: Major Nelson • Immagine: Windows RT Source • Notizie su: , ,