QR code per la pagina originale

Microsoft Future Decoded per studenti

Quattro sessioni pomeridiane dell'evento Future Decoded sono dedicate al programma DreamSpark per studenti, a Visual Studio e allo sviluppo di giochi.

,

Il prossimo 12 novembre, dalle 8:00 alle 19:00, avrà luogo a Roma l’evento Future Decoded, organizzato da Microsoft. La conferenza, che ospiterà sviluppatori, professionisti IT e studenti da tutta Italia, vedrà l’intervento di Satya Nadella e altri ospiti d’eccezione provenienti da tutto il mondo che accompagneranno i partecipanti nel percorso della Digital Transformation per conoscere il futuro della tecnologia e del business. Quattro sessioni tecniche previste per il pomeriggio vedranno protagonisti gli studenti.

Microsoft Future Decoded
Iscriviti con un click

Da diversi anni, Microsoft è impegnata nella diffusione dell’informatica nelle scuole, attraverso corsi per studenti e insegnanti, applicazioni specifiche (Office Sway è una delle più popolari) ed eventi come quello in programma a Roma. L’obiettivo dell’azienda di Redmond è dare l’opportunità ai più giovani di apprendere le basi della programmazione e il funzionamento di tecnologie che possono essere utilizzate in futuro nel corso della loro attività lavorativa. Le sessioni pomeridiane della tappa italiana del Future Decoded si apriranno con la keynote di Jessica Tibaldi (Technical Evangelist di Microsoft Italia), a cui farà seguito l’intervento di Innocenzo Sansone (MSP Lead & Regional Director) che verterà su DreamSpark, il programma che consente l’accesso gratuito ai software di sviluppo dell’azienda di Redmond.

Dopo una breve pausa, Matteo Tumiati (MVP, Windows Development) spiegherà agli studenti come usare Microsoft Azure e Visual Studio per passare dalla teoria al codice. Matteo Valoriani (CEO di FifthIngenium) parlerà invece di Windows 10, Kinect e dispositivi indossabili. Infine, Alessandro Brunitti (Technical Evangelist Intern di Microsoft Italia) illustrerà i passi necessari allo sviluppo di un gioco con Visual Studio e Unity, un argomento che sicuramente attirerà la curiosità degli studenti.

La registrazione alle sessioni Student consente anche l’accesso alla plenaria del mattino, ivi compresa la keynote di Satya Nadella programmata per le ore 9:30.

Notizie su: ,