QR code per la pagina originale

Moto ShatterShield, display infrangibile da Motorola

Il Droid Turbo 2, annunciato da Motorola, è il primo smartphone al mondo con display infrangibile, realizzato con tecnologia Moto ShatterShield.

,

Motorola ha presentato due nuovi smartphone, venduti esclusivamente negli Stati Uniti da Verizon Wireless. Il Droid Maxx 2 è in sostanza un Moto X Play con diverse app preinstallate dall’operatore. Più interessante invece il Droid Turbo 2, derivato dal Moto X Style, ma equipaggiato con un processore più potente. La vera novità è rappresentata dal display infrangibile, realizzato con tecnologia Moto ShatterShield.

Lo schermo è il componente più costoso di uno smartphone. Dato che la sua rottura comporta una spesa piuttosto elevata in riparazione, gli utenti preferiscono spesso acquistare un nuovo dispositivo. Secondo un’indagine condotta da Motorola, il 53% delle persone contattate ha distrutto il display almeno una volta, mentre il 21% continua ad usare lo smartphone con il vetro rotto. Per questo motivo, il produttore statunitense ha realizzato uno schermo infrangibile. La tecnologia Moto ShatterShield, impiegata per la prima volta nel Droid Turbo 2, è un esclusivo sistema formato da cinque strati, progettati per assorbire gli urti:

  1. Telaio in alluminio
  2. Display AMOLED flessibile
  3. Doppio layer sensibile al tocco
  4. Strato protettivo interno
  5. Strato protettivo esterno

Moto ShatterShield

Nel video seguente, Motorola mostra la resistenza del display, confrontando il Droid Turbo 2 con altri smartphone:

Il produttore ha anticipato che la tecnologia verrà adottata anche per altri dispositivi e portata in altri paesi. Il Droid Turbo 2 possiede uno schermo Quad HD da 5,4 pollici e integra un processore Snapdragon 810, 3 GB di RAM, 32/64 GB di storage, slot microSD, fotocamera posteriore da 21 megapixel e batteria con autonomia fino a 48 ore.

Fonte: Motorola • Notizie su: