QR code per la pagina originale

Nexus 6P: consegne in ritardo, rimborsi da Google

Le spedizioni del phablet Nexus 6P sono in ritardo e Google offre agli acquirenti un rimborso pari a 25 dollari, per scusarsi dell'attesa prolungata.

,

Grazie per aver acquistato un Nexus 6P da Google Store. Siamo molto felici di questo telefono e speriamo che lo sia anche tu. Abbiamo però alcune notizie non molto belle: ci vorrà un po’ più di quanto avremmo voluto per consegnarti il 6P. Stiamo lavorando sodo per soddisfare la grande domanda relativa alla colorazione e alla memoria interna che hai ordinato, promettiamo che ne varrà la pena.

Così si apre l’email inviata da Google ad alcuni degli utenti che hanno acquistato il Nexus 6P fin dalle prime ore di disponibilità. Una parte delle spedizioni avverrà in ritardo: anziché essere effettuata come previsto a partire da questi giorni, slitterà nel periodo compreso tra il 7 e il 14 novembre.

Per scusarsi del contrattempo, il gruppo di Mountain View offre un rimborso di 25 dollari sul prezzo d’acquisto, che verrà applicato all’atto del pagamento. Nel messaggio bigG ricorda la possibilità di cancellare l’ordine per chi non desidera aspettare più a lungo del previsto. Non è dato a sapere quali siano state di preciso le problematiche insorte. Potrebbe trattarsi di qualche intoppo verificatosi durante la fase di produzione da parte di Huawei, oppure nella gestione delle consegne. L’imprevisto testimonia comunque il forte interesse manifestato dalla community di utenti nei confronti del Nexus 6P, un dispositivo che offre tutto il meglio dell’ecosistema Android.

Per quanto riguarda l’Italia, il device è ancora contrassegnato come “Disponibile a breve” nel negozio Google Store, così come il modello Nexus 5X realizzato da LG. Il debutto nel nostro paese dovrebbe avvenire il 9 novembre, con prezzi di vendita sensibilmente più alti rispetto a quelli praticati oltreoceano. Dal punto di vista hardware sono presenti un display da 5,7 pollici con risoluzione 2560×1440 pixel (518 ppi), processore octa core Qualcomm Snapdragon 810 da 2,0 GHz, GPU Adreno 430, 3 GB di RAM, memoria interna da 32, 64 o 128 GB e fotocamera da 12,3 megapixel.

Fonte: 9to5Google • Notizie su: Google Nexus 6P, , ,