QR code per la pagina originale

Apple Music e U2, insieme per la realtà virtuale

Apple e gli U2 di nuovo insieme per un progetto musicale: la società californiana e la band irlandese collaborano per un video in realtà virtuale.

,

Apple e gli U2 si riuniscono per un nuovo progetto. Non il rilascio di un secondo album gratuito, dopo le polemiche dello scorso anno, bensì per il video musicale di “Song for Someone”. E il progetto è uno di quelli molti ambiziosi, perché mescola la normale comunicazione musicale con la realtà virtuale, per un’esperienza d’ascolto a 360 gradi.

Per il pubblico il video è disponibile tramite VRSE, una piattaforma per la realtà virtuale, dove vengono mostrati gli U2 mentre suonano sul palco, circondati da diversi musicisti nelle loro abitazioni. Il video permette di muoversi a 360 gradi: basta ruotare il device nella direzione desiderata per vedere le immagini cambiare o, in alternativa, usare un casco per la realtà virtuale. Il filmato in questione vede il marchio di Apple Music, anche se non è dato sapere se la società californiana abbia partecipato direttamente alla produzione o, in alternativa, si occupi invece del lancio e della promozione.

Così come riporta AppleInsider, tuttavia, esiste anche un’esperienza di fruizione ben più immersiva per la realizzazione congiunta tra Apple Music e la band irlandese. Il tutto sul “The Experience Bus”, un mezzo che segue la band durante l’attuale tour, dove vi sono dei Mac collegati ai dei visori Oculus, nonché a delle cuffie Beats. La dotazione si conclude con alcuni iPad che, secondo quanto riportato, servirebbero per promuovere la piattaforma di streaming musicale di Cupertino.

Non è la prima volta, almeno dal lancio di Apple Music, che Apple partecipa in qualche forma alla realizzazione e alla promozione dei video di alcuni artisti. Secondo quanto emerso negli ultimi mesi, infatti, la società avrebbe contribuito per i singoli estivi di Drake, Pharrell Williams e M.I.A., così come già riportato nelle scorse settimane. In questi casi, tuttavia, si è trattato di realizzazioni canoniche, mentre il ricorso alla realtà virtuale e alle tecnologie collegate è una vera e propria novità nel panorama di Apple Music, inaugurata proprio con gli U2. L’azienda statunitense e la band collaborano da anni, in particolare per la raccolta fondi PRODUCT(RED).

Galleria di immagini: Apple Music su iOS 8.4

Commenta e partecipa alle discussioni