QR code per la pagina originale

GoPro Drone mostra le sue qualità fotografiche

GoPro ha condiviso un video che mostra le indubbie qualità di registrazione del suo futuro drone che arriverà entro la metà del 2016

,

GoPro aveva annunciato che nel 2016 avrebbe debuttato con un suo drone ovviamente dedicato alla fotografia ed alle riprese video. La notizia all’epoca non sorprese più di tanto in quanto oggi le action cam GoPro Hero sono utilizzate di frequente proprio all’interno dei droni e dunque la decisione di passare a produrre un proprio UAV dedicato alla fotografia rappresenta un passo quasi obbligato. Da allora, però, non si è saputo quasi più nulla sino ad oggi con la pubblicazione da parte della società di un video ripreso da un prototipo del suo futuro quadricottero.

Il video non mostra il drone in se e non svela nessun dettaglio tecnico ma è stato fatto per mettere in mostra la qualità dei video che si potranno registrate con questo futuro prodotto GoPro. Nel preambolo del video, GoPro ci tiene ad evidenziare l’alta qualità della stabilizzazione delle riprese e che nessuna operazione di post produzione è stata fatta per migliorare il filmato. La qualità è effettivamente alta, con colori vividi ma reali e soprattutto è possibile notare una stabilità delle riprese davvero di primissimo livello, segno che l’abbinamento software e hardware a cui sta lavorando GoPro permetterà di ottenere risultati davvero professionali. Ma da un’azienda che produce le più famose action cam del mercato non ci si poteva attendere altro.

Il video caricato su YouTube permette anche di scoprire che la videocamera montata sul drone di GoPro consentirà di effettuare registrazioni almeno sino a 1440p a 30 frame per secondo. Sebbene questa sia la risoluzione massima del video caricato sulla piattaforma di Google non è da escludere che il modello finale non permetta di andare oltre.

Per tutti coloro che sono in attesa di mettere le mani sul primo drone di GoPro, l’attesa sarà ancora lunga perché il futuro quadricottero non arriverà prima della metà del 2016.

Fonte: Engadget • Via: The Next Web • Immagine: GoPro • Notizie su: , ,